Questo bagnoschiuma solido fai da te al miele ha un delizioso profumo e si scioglie direttamente sotto il getto del rubinetto della vasca da bagno frizzando e formando una bella schiuma con la quale possiamo lavarci.

bagnoschiuma solido fai da te miele

Rende la pelle morbida grazie all’amido di mais (maizena), all’olio di cocco, al miele ed alla glicerina. Una vera coccola da sperimentare almeno una volta alla settimana!

Per colorare ho utilizzato dell’oleolito di carota, un’alternativa naturale e più sana dei coloranti alimentari.


Perché usare il miele in polvere?

Quando ho comprato il miele in polvere mi sono chiesta se fosse davvero necessario. In effetti nelle creme e nei bagnoschiuma si può benissimo usare la versione liquida, ma dopo averci pensato un po’ su mi sono resa conto che potrebbe essere perfetto per i prodotti che non contengono acqua, come bombe da bagno e simili.
In questo caso, quindi, è davvero necessario usare la versione in polvere perché il miele liquido sarebbe troppo fluido e influirebbe negativamente sulla durata del prodotto.
Se non l’avete potete comunque realizzare un bagnoschiuma solido con questa profumazione sostituendo la polvere di miele con l’amido di mais e usando la fragranza Bee Happy.

Perché usare il cremor tartaro? Dove si trova?

 A differenza delle bombe da bagno, che contengono bicarbonato e acido citrico, nei bagnoschiuma solidi uso sempre bicarbonato e cremor tartaro.
Perché questa scelta? Il cremor tartaro, assieme al bicarbonato, serve a far frizzare la tavoletta a contatto con l’acqua ed ha inoltre una consistenza impalpabile adatta per un impasto modellabile.
L’acido citrico è invece in granellini e non ci consentirebbe di modellare l’impasto a dovere, facendolo sgretolare.
Non lasciatevi però intimorire: il cremor tartaro è ancora più reperibile dell’acido citrico perché si trova nel reparto dolci dei supermercati più forniti! In cucina viene usato per la lievitazione.


bagnoschiuma solido fatto in casa miele


Ingredienti per una tavoletta di bagnoschiuma solido al miele

  • 10 g di amido di mais
  • 8 g di bicarbonato
  • 4 g di SLSa (Sodium lauryl sulfoacetate)
  • 6 g circa di glicerina
  • 2 g di miele in polvere
  • 2 g di cremor tartaro
  • 0,5 g di olio di cocco
  • 6 gocce di fragranza naturale Bee Happy di AZ
  • Poche gocce di oleolito di carota


Ricetta del bagnoschiuma solido 

  • Mettete il bicarbonato, il cremor tartaro, l’amido di mais, l’SLSa (si tratta di un tensioattivo delicato ad INCI verde), il miele in polvere, l’olio di cocco e la fragranza Bee Happy in una ciotola di vetro o di plastica.

  • Versate poche gocce di oleolito di carota per colorare e aggiungete la glicerina poco a poco fino ad ottenere un impasto modellabile. Se necessario aggiungete altro amido o glicerina fino ad ottenere la consistenza desiderata.

bagnoschiuma modellabile

  • Modellate un esagono con le mani e rifinitelo eventualmente con un coltello per modellare, con il quale disegnerete anche il centro della celletta dell’alveare.

modellare bagnoschiuma solido tipo lush

  • Imprimete poi la scritta aiutandovi con un timbro per cake design o uno stecchino. Completate a piacimento con ulteriori decorazioni.


    scrivere su bagnoschiuma solido ricetta bagnoschiuma modellabile

  • Fate riposare il bagnoschiuma solido almeno 3-4 giorni prima di utilizzarlo (si indurirà e lieviterà anche un poco).

  • Si conserva in una scatola ermetica al riparo dall’umidità anche per 2 mesi, ma io consiglio sempre di utilizzarlo nel giro di un mese perché il profumo potrebbe affievolirsi nel tempo.

  • Una tavoletta è sufficiente per un bagno ricco. Potete anche usarla in due volte spezzettandola con le mani o un coltello, anche se per un effetto ammorbidente e idratante più evidente sarebbe meglio usare una tavoletta intera.

 

Seguimi su Facebook