Questo profumatissimo balsamo labbra fai da te è una versione rielaborata del balsamo super ristrutturante al miele del quale vi ho parlato in questa ricetta.

balsamo labbra fai da te
Rispetto alla versione classica ha una cascata di grassi più elaborata che contiene anche olio di cocco e burro di karité. Quest'ultimo è particolarmente indicato per le pelli secche e screpolate.

La cera di rosa è l'indiscussa protagonista della ricetta, nonché la responsabile del gradevole profumo e sapore del balsamo labbra. La potete trovare su Aroma Zone.
Contiene anche glicerina è idratante e miele, il quale è un eccellente idratante e riparatore, tanto che viene usato da sempre per curare le ferite.

Questo balsamo labbra fatto in casa con miele e cera di rosa è quindi molto efficace ed è in grado di riparare anche le labbra più screpolate.



Nonostante l'invitante colore rosato, non colora le labbra. Per colorarlo ho usato una goccia di colorante naturale liposolubile, ma se volete potete non colorarlo del tutto o aggiungere qualche goccia in più per ottenere una sorta di rossetto delicato.
Potete anche usare un poco di mica rosa o di pigmento lip safe da stemperare nella fase oleosa prima di mettere il tutto a bagnomaria.

Dal momento in cui si tratta di una cold cream, non richiede l'utilizzo di un conservante. La dose acquosa è infatti bassa e quella di oli e cere abbastanza alta per preservarla dai batteri. Sarebbe meglio utilizzarla nel giro di 3 mesi, ma dura anche fino a 6.

balsamo labbra fatto in casa

Nonostante tutto bisogna sempre evitare di prelevare questo tipo di prodotto senza esserci lavati prima le mani. Come avevo scritto in questa guida, i balsami labbra da vasetto sono molto efficaci ma non vanno usati quando si è fuori casa per ragioni igieniche. Se, come me, amate la cera di rosa, potete preparare un burrocacao alla rosa in stick da tenere sempre in borsetta seguendo densità.


Ricetta del balsamo labbra con miele e cera di rosa

Ingredienti per un vasetto da 10 g

Fase A

  • 2 g di miele
  • 0,5 g di glicerina


Fase B

  • 1 g di cera di rosa
  • 1 g di cera d'api
  • 1,5 g di olio di ricino
  • 1 g di tocoferolo (vitamina E)
  • 1 g di olio di cocco
  • 1 g di Olys


Fase B1
1 g di burro di karitè

Facoltativi: colorante liposolubile naturale o mica rosa

balsamo labbra miele rosa

Come si prepara il balsamo labbra fai da te

  • Mettete gli ingredienti della fase A della fase B in due contenitori distinti e fateli sciogliere a bagnomaria.
  • Se non avete tutti gli oli potete usarne altri con densità e caratteristiche simili.
  • Quando le cere si sono sciolte del tutto unite il burro di karitè (in questo modo eviterete la formazione di grumi) e fatelo sciogliere.
  • Quando i due contenitori hanno raggiunto la stessa temperatura (almeno 70 gradi), togliete dal fuoco, unite le due fasi e continuate a mescolare fino a raffreddamento. Se volete aggiungete una goccia di colorante liposolubile rosa o della mica come indicato nell'introduzione di questa ricetta.
  • Il vostro balsamo labbra fai da te con miele e cera di rosa è ora pronto per essere invasettato!

Seguimi su Facebook