Questa BB cream fai da te, ideale per pelli normali e miste, te ha una coprenza leggera e uniforma l’incarnato senza effetto maschera e senza appesantire. Idrata e si prendere cura della nostra pelle grazie al Sodium PCA, all’acido ialuronico triplo, al tocoferile acetato e al prezioso olio di melograno.


sodium pca fondotinta mineraliberi

La ricetta prevede anche le microfere di silice di AZ per un effetto antilucido, ma se non avete problemi di questo tipo potete ometterle.  

Trattandosi di un prodotto destinato al viso ho cercato di usare solo ingredienti non potenzialmente comedogeni.
Ho inoltre optato per oli che facilitano particolarmente la dispersione dei pigmenti, come l’olio di abissinia.

La consistenza  è densa e cremosa e la stesura sulla pelle è molto scorrevole e piacevole, caratteristica che ho riscontrato in tutte le emulsioni contenenti il magnifico Sodium PCA (il mio proviene da Mineraliberi).

Vi consiglio di abbinarla al mio fard rosa fai da te compatto per un tocco di colore sulle guance.


fondotinta fard ricetta fatta in casa

 

Ingredienti del fondotinta fai da te

Fase A 

  • Acqua: 56,24 g
  • Gomma xantana: 0,2 g
  • Glicerina: 2 g
  • Allantoina: 0,2 g 

Fase B

Fase B1

  • Burro di karitè: 1 g 

Fase C

fondotinta color sabbia fai da te 

Ricetta della BB cream fai da te

  • Fate sciogliere l’allantoina nell’acqua.
  • Mettete la glicerina e la xantana in un contenitore di vetro termoresistente e versate la soluzione di acqua e allantoina a filo mescolando fino a formare un gel.
  • Mescolate le polveri della fase B in un altro contenitore termoresistente e versate gli oli, mescolando.
  • Aggiungete l’Olivem alla fase B e mettete sia la fase A che la fase B a bagnomaria.
  • Quando l’Olivem si è sciolto del tutto aggiungete il burro di karitè e mescolate.
  • Unite la fase A e la fase B quando raggiungono la stessa temperatura (attorno ai 72  gradi circa) e mescolate con il mini frullatore a immersione per almeno 3 minuti.
  • Passate a un bagnomaria freddo e continuate a mescolate fino a raggiungere i 38 gradi circa.
  • Aggiungete gli ingredienti della fase C uno ad uno e misurate il pH con un pHmetro regolandolo se necessario (Il pH deve essere 5.5).
  • La ricetta della BB cream fai da te è terminata!

 
fondotinta fai da te idratante

Note e sostituzioni

  • Oli e burri possono essere sostituiti con altri simili. Consultate questa tabella per maggiori informazioni.
  • L’allantoina è idratante e lenitiva. Se non l’avete potete ometterla sostituendola con acqua, altrimenti potete usare un attivo lenitivo in fase C, come il pantenolo, seguendo le dosi indicate nella sua scheda prodotto.
  • Il sodium PCA è un ottimo idratante. Potete sostituirlo con altri idratanti (consultate questa tabella per maggiori informazioni).
  • L’acido ialuronico triplo può essere sostituito con un altro tipo di acido ialuronico (cliccate qui per maggiori informazioni sui vari tipi di acido ialuronico) o con il gel  di aloe vera che stimola la produzione di collagene, è lenitivo ed è ottimo per la pelle mista e grassa.
  • Se non disponete delle microsfere di silice di AZ e non avete problemi di pelle lucida potete ometterle o aumentare la quantità di poudre de lumiere. Non confondetele con la silice micronizzata anidra per i lipogel.
  • Il Touche Doceur non è necessario ma migliora la texture e fa durare maggiormente il colore sulla pelle.
  • La poudre de lumiere non è indispensabile ma riflette la luce aiutando quindi a minimizzare le imperfezioni. Ha anche un effetto assorbente.

Seguimi su Facebook