biscotti-al-cocco-ricettaQuesta è una di quelle ricette da tenere sempre a portata di mano perché è davvero fenomenale, oltre che molto semplice e veloce.
Questi biscottini al cocco sono infatti estremamente deliziosi e tendono a finire in un battibaleno, per cui preparatene una dose doppia se avete molti golosi in casa!
Richiede 2 bianchi d’uovo e ci permette quindi di usare gli albumi rimasti da altre ricette che necessitano invece l’utilizzo dei soli tuorli.
Ogni morso è un morbido trionfo di cocco che inebria i nostri sensi con dolcezza e senza troppi sensi di colpa, dal momento in cui non c’è traccia di grassi tra gli ingredienti. Ebbene sì, queste delizie oltre ad essere buonissime sono anche light! In questo caso si può proprio dire che piove sempre sul bagnato!

Io li ho preparati per degli ospiti che avevo in casa in modo da offrire loro una bella colazione golosa.
Dopo averli sfornati, gliene ho fatti assaggiare alcuni e li ho poi riposti nel microonde al riparo da fauci indiscrete, ovvero quelle dei miei gatti e del mio fidanzato.
dolcetti-morbidi-coccoIl giorno dopo ho trovato il vassoio abbandonato sul divano con un solo sopravvissuto mezzo smangiucchiato. I colpevoli? L’uomo di casa ed i perfidi felini, ovviamente!
Il mio fidanzato, dopo essere tornato a casa dal turno di notte, ha trovato la dolce refurtiva nel microonde e l’ha consumata bello spaparanzato sul divano di casa. Dopo essere andato a dormire, i due perfidi ma bellissimi felini hanno ben pensato di completare l’opera leccando e smangiucchiando i pochi superstiti rimasti.
I nostri ospiti sono quindi rimasti senza colazione e la sera successiva ho dovuto preparare altri dolcetti al cocco cercando dei nascondigli migliori
Morale della favola: preparate sempre una dose doppia, cercando almeno due nascondigli diversi onde evitare di rimanere senza biscotti!

 

 

teglia-biscotti-coccoINGREDIENTI
125 g di cocco grattugiato
100 g di zucchero
30 g di farina
2 albumi d’uovo


RICETTA
Sbattete a neve ben ferma gli albumi con lo zucchero.
Aggiungete poi la farina ed il cocco grattugiato (chiamato anche farina di cocco) mescolandoli delicatamente con una spatola evitando di smontare il composto.
Mettete il tutto in una tasca da pasticcere con bocchetta a stella e formate dei mucchietti su una teglia ricoperta di carta forno. Non serve distanziarli molto perché tendono a mantenere la stessa forma durante la cottura.
Infornate a 170 gradi per 12 minuti circa. Non devono diventare troppo scuri, per cui sono pronti quando i bordi cominciano a colorirsi.


Seguimi su Facebook