Questi biscotti sono molto morbidi e durano anche qualche giorno se riuscite a resistere alla tentazione di finirli in un battibaleno.

biscotti-latte


Come potete vedere nella foto, si tratta di dolcetti caserecci con un aspetto abbastanza rustico. Vi posso però assicurare che sono molto buoni ed hanno un bel sapore di latte.
Il bassissimo contenuto di burro li rende abbastanza leggeri.
Perfetti per la colazione, magari inzuppati nel latte!
Negli ingredienti ho indicato due tipi diversi di aromi: la scorza grattugiata di limone e la vanillina. Scegliete la prima se preferite un sapore agrumato e la seconda per un gusto più rotondo.

INGREDIENTI
250 g di farina
100 g di zucchero
50 g di burro
1 uovo
70 ml di latte
½ bustina di lievito vanigliato
Scorza di 1 limone o 1 bustina di vanillina
 

RICETTA
Amalgamate la farina, il lievito, lo zucchero, il burro e l’uovo.
Aggiungete il latte e l’aroma prescelto (vanillina o scorza grattugiata di limone).
Lavorate il tutto velocemente fino a formare una palla e fate riposare in frigorifero per circa mezz’ora.
Stendete l’impasto e ricavate dei biscotti con gli stampini. Lo spessore della sfoglia non deve essere troppo sottile, preferite uno spessore medio.
Infornate a 170 gradi per circa 12-15 minuti utilizzando una teglia foderata con della carta forno.
 

Seguimi su Facebook