illuminante gambe fatto in casa

Un vestitino leggero estivo, i capelli che profumano di shampoo appena fatto e un’abbronzatura luminosa ci rendono subito più belle e raggianti.

Questo illuminante fai da te per gambe e corpo risalta l’abbronzatura rendendola più intensa e donandole dei riflessi bronzei.
Uniforma il colore, profuma e si prende cura della nostra pelle grazie a un mix di oli e burri preziosi (burro di cacao, burro di mango, burro di avocado, olio di albicocca… ).


Dal momento in cui in estate i prodotti troppo unti non sono molto piacevoli, ho deciso di alleggerire la formulazione usando il dry touch, il burro di kokum e l’olio di cocco frazionato.
Non mancano il mio amato insaponificabile di avocado, ricco in fitosteroli, e l’olio di mallo di noci, particolarmente adatto a chi ama la pelle abbronzata.

insaponificabile avocado cosmetici fai da te

Per il colore ho scelto la base sable doré di AZ e i pigmenti oro e bronzo. Non si tratta ovviamente di un fondotinta ma di un burro leggermente colorato che illumina con discrezione e senza esagerare permettendoci di ottenere un risultato molto naturale.

esaltatore abbronzatura fai da te

Ingredienti dell’illuminante fai da te

Base colorata Sable doré di AZ: 1 g
Pigmento oro: 2 g
Pigmento bronzo: 2 g
Touche de doceur (Lauroyl lysine): 1 g

Olio di albicocca: 5 g
Olio di cocco frazionato: 4,5 g

Burro di cacao: 40 g
Burro di avocado: 10 g
Burro di kokum: 5 g
Cera d’api: 10 g

Dry Touch: 8 g
Burro di mango: 5 g
Insaponificabile di avocado: 2 g

Olio di mallo di noci: 2 g
Fragranza cosmetica Doceur Lactée: 2 g
Tocoferolo: 0,5 g


illuminante gambe fai da te

 

Ricetta dell’illuminante fai da te

  • Mettete le polveri (base colorata, pigmenti e touche doceur) in un contenitore di vetro termo resistente.

  • Versate gli oli e mescolate.

  • Aggiungete poi il burro di cacao, il burro di avocado, il burro di kokum e la cera d’api e fate sciogliere a bagnomaria.

  • Quando la cera si è fusa del tutto aggiungete il dry touch, il burro di mango e l’insaponificabile di avocado.
    Il dry touch non deve superare i 70 gradi, per cui assicuratevi che la temperatura non sia superiore quando aggiungete questo ingredienti.

  • Mescolate il tutto e fate raffreddare un paio di minuti prima di aggiungere l'olio di mallo di noci, la fragranza e il tocoferolo.

  • Date una mescolata finale e versate il tutto in uno o più contenitori bassi e larghi.

  • Fate rassodare almeno un’ora prima dell’uso.

brillantini illuminante gabe fai da te burro


Note e sostituzioni 

  • Il Touche de doceur (Lauroyl lysine) migliora la tenuta e dona un tocco setoso. Non è comunque necessario. Se non lo avete aumentate i pigmenti (ovviamente NON svolgono la stessa funzione e servono solo a illuminare).

  • Oli e burri possono essere sostituiti con altri simili. Consultate questa tabella per maggiori informazioni. 

  • Sebbene si tratti di un prodotto leggermente colorato che si assorbe facilmente, lavate bene le mani dopo l’uso per evitare di sporcare i vestiti e state attenti se usate capi bianchi.

  • Questo illuminante fai da te è particolarmente adatto per le gambe e il décolleté. Può anche essere usato sul resto del corpo, come le braccia, ma accertatevi di spalmarlo per bene e di non sporcare i vestiti.
    Dal momento in cui contiene ingredienti potenzialmente comedogeni, come il burro di cacao, non usatelo sul viso se avete problemi di imperfezioni.

  • La fragranza può essere sostituita con quella che preferite. Controllate sempre la scheda prodotto per la dose massima consentita.

Seguimi su Facebook

Cosmetica Naturale

Login