bucatini-gragnano-bacon-noci-funghi-pomodorini-piennolo-1Ho preparato questa ricetta per un pranzo domenicale e devo dire che ha tutte le carte in regola di un piatto da festa.
I  protagonisti principali sono i famosi bucatini di Gragnano del pastificio Gentile ed il sugo con pomodorini del piennolo del Vesuvio DOC. Due prodotti di altissima qualità e dal gusto inconfondibile che potete ordinare su Italy at Home.
La pasta di Gragnano è considerata tra le migliori esistenti al mondo e vale davvero la pena utilizzarla per un piatto ricco e prelibato come questo.
Gli altri ingredienti che andremo ad utilizzare sono bacon (o il più raffinato guanciale),  funghi secchi, noci ed olio extravergine di oliva.
Un condimento ricco ed intenso che si sposa benissimo con la ruvidità della superficie di questi bucatini trafilati al bronzo.
All’inizio non ero convinta del contributo che avrebbero dato le noci e pensavo che avevo corso un po’ troppo con l’immaginazione quando ho pensato a questa ricetta. Dopo il primo boccone mi sono invece resa conto che completano il piatto alla perfezione e non sono assolutamente da omettere.

Adoro aggiungere i funghi secchi nei sughi, penso che diano alle ricette un sapore unico e pregiato che mi ricorda tanto quello dei piatti di mio nonno Romano, grandissimo appassionato di cucina, esperto ricercatore di funghi e cuoco provetto.

Non ho più incontrato nessuno che cucinasse bene come lui. Il menù della giornata era il suo pensiero fisso e passava le ore a scegliere gli ingredienti migliori per far mangiare bene i suoi tanti nipoti. Era capace di portare primo, secondo, contorno e l’immancabile frutta anche in spiaggia. E non parlo di piatti leggeri, ma di portate degne di un ristorante in un giorno di festa.
Da grande estimatore della buona cucina penso che avrebbe apprezzato molto questa ricetta e gli ingredienti di qualità che ho scelto.

 


bucatini-gragnano-bacon-noci-funghi-pomodorini-piennolo-2INGREDIENTI
400 g di bucatini di Gragnano
Mezzo barattolo di sugo con pomodorini del piennolo del Vesuvio DOP
40 g di funghi porcini essiccati
6 noci sgusciate e tritate
200 g di bacon o guanciale tagliato a listarelle
1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
Sale q.b.
Pepe q.b.
Parmigiano q.b.

 

 

PROCEDIMENTO
Mettete i funghi secchi a bagno per circa 20 minuti, scolateli e versateli in una padella assieme ad un cucchiaio di olio extravergine di oliva ed al bacon.
Nel frattempo fate lessare i bucatini di Gragnano in abbondante acqua salata.
Fate cuocere funghi e bacon per circa 6-8 minuti abbassando la fiamma quando il bacon comincia a colorirsi troppo. Aggiungete poi il sugo con pomodorini del piennolo del Vesuvio DOP e ¾ di noci tritate. Aggiustate di sale e pepe.
Scolate i bucatini (devono cuocere circa 15 minuti) e fateli saltare in padella assieme al condimento.
Impiattate e spolverate con le noci tritate rimaste, un poco di pepe e del parmigiano.


Farete un figurone!

 

bucatini-gragnano-bacon-noci-funghi-pomodorini-piennolo-4

 

 

Seguimi su Facebook