Realizzare il burro cacao in casa dà molta soddisfazione ed è davvero molto semplice. Basta infatti fondere i vari ingredienti e versarli in un tubetto vuoto.


Questo burro cacao fai da te contiene burro di cacao, olio di ricino, vitamina E, cera d’api e burro di karité: un mix di ingredienti che protegge le labbra rendendole morbide, nutrite e protette a lungo. Addio screpolature!

Io lo uso tutti i giorni e mi trovo davvero bene. Trovo inoltre che la versione in stick sia molto più igienica e pratica di quella da barattolino, permettendomi di portarlo in borsetta e di utilizzarlo all’occorrenza.

ricetta-burro-cacao-fai-da-te

I burro cacao che troviamo in commercio costano qualche euro e contengono derivati del petrolio che, come spiegato in questa guida, sono pericolosi e danno benefici solo momentanei per poi disidratare ancora di più le labbra. Questo burro cacao fai da te è invece totalmente naturale e funziona davvero… non potrete fare a meno di notare la differenza! Pensate inoltre che il costo indicativo per un tubetto di burrocacao fai da te è meno di 30 centesimi… un bel risparmio!

Il mio burro cacao è giallo perché ho utilizzato della cera d’api bio che ha, appunto questo colore. Se lo volete bianco utilizzate la cera d’api raffinata. In entrambi i casi avrete un effetto trasparente sulle labbra.
Nonostante sia incolore, lo utilizzo spesso al posto del rossetto contornando le labbra con una matita color carne e passando poi il burrocacao per idratare le labbra e sfumare la riga di matita. Otterrete un risultato naturale e molto discreto. Si tratta di un “trucco” che mi ha insegnato un truccatore qualche anno fa.



Sui siti specializzati potete acquistare dei contenitori vuoti, ma se volete potete riciclare un vecchio tubetto rimuovendo i rimasugli del vecchio prodotto con uno stuzzicadenti e passando poi un batuffolo e un cotton fioc intrisi d’alcool.
Gli stick vuoti dei burro cacao si prestano a mille personalizzazioni diverse. Io amo decorarli con perline, adesivi e nastri, scegliendo con cura le decorazioni.

 

INGREDIENTI
Per 1 tubetto:

  • 1,5 g di burro di cacao
  • 1 g di cera d’api
  • 0,7 g di olio di ricino
  • 0,7 g di vitamina E (tocoferolo)
  • 0,4 g di burro di karitè
  • 2 gocce di olio essenziale di arancia dolce o menta


RICETTA

  • Fate fondere il burro di cacao, la cera d’api, l’olio di ricino e la vitamina E a bagnomaria in un piccolo contenitore di vetro.
  • Quando gli ingredienti si sono fusi aggiungete il burro di Karité e mescolate fino a farlo sciogliere.

  • Se volete aggiungete anche due gocce di olio essenziale di arancia dolce o di menta per profumare leggermente e dare sapore.

  • Versate il tutto in uno stick vuoto e fare riposare fino a che non si sarà rassodato. Per velocizzare i tempi mettetelo nel freezer quando non è più molto caldo.

  • In alcuni casi si forma una conchetta sulla superficie. Per renderla liscia tagliatela via con un coltello.


burro-cacao-naturaleburro-cacao-fai-da-tericetta-burrocacao-casalingo

SOSTITUZIONI
Se non avete la vitamina E sostituitela con pari quantità di olio di ricino.
Il burro di Karité può essere invece rimpiazzato con il burro di cacao.


COSTO INDICATIVO: circa 30 centesimi di euro. 

Seguimi su Facebook