burro corpo fai da te cammeo

 

Questo burro solido per il corpo fai da te è femminile e delicato come una piuma che accarezza la nostra pelle. Per la profumazione non potevo che scegliere quella della mia fragranza naturale preferita, Baby Doll, con le sue note talcate e vellutate come un petalo di rosa.


Per soddisfare la gioia degli occhi della principessa che è in ognuna di noi ho curato in modo particolare l'aspetto del prodotto utilizzando lo stampo in silicone a forma di cammeo che rende il tutto molto chic.
Per colorare basta un pizzico di mica Baby Pink: mi raccomando di non esagerare onde evitare di ritrovarvi con la pelle colorata. Tenete inoltre conto del fatto che una volta che il burro corpo si è solidificato il colore risulterà più intenso.

mica baby pink mineraliberi fragranza babydoll

La ricetta contiene due burri ottimi per la nostra pelle (cacao e avocado) e olio di riso. Ho scelto quest'ultimo perchè è poco untuoso ed è anche lenitivo.
Come sempre potete sostituire oli e burri con altri simili.

Spalmate il burro corpo sulla pelle leggermente umida dopo la doccia o, ancora meglio, il bagno (dal momento in cui siamo principesse) e godetevi la sua morbidezza e il profumo delicato.


burro corpo fatto in casa vintage
 

Ingredienti del burro corpo fai da te 

  • 40 g di burro di cacao
  • 20 g di burro di avocado
  • 18 g di olio di riso
  • 20 g di cera d’api
  • 2 g di fragranza Baby Doll di AZ
  • 1 pizzico di mica Baby Pink di Mineraliberi

 

stampo cammeo silicone  

Ricetta del burro solido per il corpo fai da te 

  • Fate fondere a bagnomaria i burri, l'olio di riso e la cera d'api.
  • Togliete dal fuoco e aggiungete la fragranza.
  • Versate il composto in 4-5 stampini a forma di cammeo (il numero di cammeo dipende dalla dimensione degli stampi che userete per la base dei burri corpo).
  • Aggiungete un pizzico di mica al composto rimanente, mescolate per bene e versate nelle basi dei burri corpo. Io ho usato dei pirottini per pasticcini in silicone.
  • Fate riposare per qualche ora ed estraete i burri dagli stampi. Attaccate i cammeo alle basi usando gli avanzi del composto come collante o facendo sciogliere un poco di burro di cacao.

Seguimi su Facebook