I burrocacao fai da te sono molto economici perché il prezzo delle materie prime è davvero irrisorio, attorno ai 20-30 centesimi per tubetto.

La loro efficacia è inoltre di gran lunga superiore a quelli commerciali e non eco bio perché contengono burro di cacao, olio di ricino e cera d’api, in grado di proteggere, nutrire e rigenerare le labbra.

burro-cacao-fai-da-te-rosso

La ricetta è molto semplice ma perfetta per chi vuole un burrocacao fatto in casa che sia anche bello da vedere e regalare.
L’ho infatti colorato di rosso e decorato con etichette e perline per renderlo più prezioso.

Per ottenere questa bella tonalità di rosso ho usato il colorante naturale a base oleosa rouge baiser (si trova su Aroma-Zone, ma in fondo alla pagina trovate le sostituzioni).  3 gocce permettono di colorare leggermente le labbra, quanto basta per un effetto super naturale o per un “rossetto” da bambina.
Usatene una goccia se volete colorare solamente lo stick e non le labbra, mentre potete aumentare la dose per un colore più intenso.

Per quanto riguarda il contenitore, potete comprarlo vuoto nei negozi online specializzati o riciclarne uno che avete già in casa, rimuovendo i residui del vecchio prodotto aiutandovi con uno stuzzicadenti.

 

Ingredienti del burrocacao colorato fai da te

Per 1 tubetto di burro cacao colorato:

  • 1,8 g di burro di cacao
  • 1 g di cera d’api
  • 1,5 g di olio di ricino
  • 3 gocce di olio essenziale di arancio dolce
  • 3 gocce di colorante naturale rouge baiser


Come fare un burrocacao colorato fatto in casa

Mettete il burro di cacao, la cera d’api e l’olio di ricino in un piccolo contenitore di vetro e fate sciogliere a bagnomaria.

Togliete dal fuoco ed aggiungete le 3 gocce di olio essenziale di arancio dolce e di colorante rouge basier.
Versate in un tubetto da burrocacao e fate rassodare in frigorifero per 15 minuti circa.
Il vostro burrocacao fai da te è pronto!

Sostituzione degli ingredienti

Al posto del colorante naturale rouge basier potete utilizzare un pizzico di mica in polvere (controllate prima che sia lip safe, ovvero adatta alle labbra) da stemperare nell’olio di ricino prima di mettere il tutto a bagnomaria.
Senza colorante otterrete comunque un ottimo burrocacao trasparente il cui colore dipenderà dalla cera d’api usata (bianca o gialla).

Seguimi su Facebook