Questo burrocacao fai da te contiene una buona dose di miele e glicerina per idratare le labbra screpolate ed ha un profumo golosissimo.

burrocacao fai da te miele glicerina
Rispetto a questa versione, contiene una doppia dose di miele, oltre che glicerina idratante.

La cascata di cere è più completa e ho aggiunto anche candelilla e carnauba per una maggiore durezza, il che rende il burrocacao particolarmente resistente e adatto per l’estate. In questo modo eviteremo di ritrovarcelo mezzo sciolto in borsetta!
In inverno lo potreste invece trovare un po’ troppo duro, ma potete risolvere il problema riducendo le cere o aumentando gli oli.



Data l’alta percentuale di sostanze non oleose (miele e glicerina), si tratta per lo più di una cold cream dalla consistenza dura. Prima di versarla nello stick dobbiamo infatti frullare con un aerolatte o un mini frullatore ad immersione fino a che non sii addensa leggermente. Se saltiamo questa fase il miele e la glicerina si separeranno dal resto.

Vi lascio ora alla ricetta e vi ricordo che se anche voi amate il profumo di miele potete provare anche la maschera miele e avena, il docciaschiuma fai da te al miele, il burro corpo goloso e il balsamo labbra super riparatore al miele.
Potete anche preparare la mia fragranza cosmetica naturale fai da te nettare goloso per profumare tutti i vostri cosmetici fai da te.

 

Ingredienti del burrocacao al miele

  • 1 g di miele
  • 0,25 g di glicerina vegetale
  • 0,5 g di burro di cacao
  • 0,7 g di Olys o di olio di riso
  • 0,7 g di Olio di ricino
  • 4 gocce di tocoferolo
  • 0,7 di cera d’api gialla bio
  • 0,3 g di cera candelilla
  • 0,2 g di cera bellina
  • 0,1 g di cera carnauba

 

  • 0,4 g di burro di Karitè

 

Come fare il burrocacao fai da te con miele e glicerina

  • Fate fondere a bagnomaria il miele, la glicerina, il burro di cacao, gli oli, il tocoferolo e le cere. 
    Se usate della cera d’api gialla bio, il burrocacao avrà un buonissimo profumo di miele. Se non l’avete ma volete mantenere o potenziare questo profumo, aggiungete due gocce di fragranza al miele di Aroma Zone alla fine.
  • Quando le cere si sono fuse del tutto aggiungete il burro di karitè. In questo modo eviteremo la formazione di grumi. 
  •  Frullate con un aerolatte o un mini frullatore ad immersione fino a che il tutto non si addensa leggermente.
  • Questa fase è molto importante e se la saltate il miele e la glicerina si separeranno.
  • Versate velocemente in uno stick vuoto e fate rassodare in freezer per 10 minuti. Se avete difficoltà durante la colatura fate sciogliere ancora il tutto per pochi secondi prima di versare.

 

Seguimi su Facebook