I cake ball sono molto simili ai cake pop e l’unica differenza è che non hanno il bastoncino.

 cake-ball-gattino

Si prestano bene a mille decorazioni diverse ed a me piace metterli in un pirottino proprio come dei pasticcini.


Per realizzarli dovete prendere 200 grammi di torta avanzata, sbriciolarla con le dita e mischiarla a due cucchiai di marmellata fino ad ottenere una palla liscia.
Formate delle palline e mettetele in freezer per almeno 10 minuti per farle rassodare.

A questo punto dovete decidere come ricoprirli. Potete usare del cioccolato fuso come per i cake pops, ma in questo caso è meglio usare qualcosa di morbido e modellabile come la pasta di zucchero, la pasta di marshmellow o, meglio ancora, il marzapane o il cioccolato plastico.

Se usate la pasta di zucchero ricordate di non stendere una sfoglia troppo grossa, altrimenti il dolcetto risulterà stucchevole. Al massimo usate una pdz neutra e delicata come quella della Saracino.

Io ho steso della pdz bianca ed ho ricoperto il cake ball. Ho poi disegnato bocca e baffi con un bastoncino per modellare appuntito e posizionato un cuoricino piccolo di zucchero per simulare il nasino.

                   SAM 7345 SAM 7346

Per gli occhi premete sulla pasta con una ball tool piccola e con lo strumento a punta fate due ulteriori segni agli estremi opposti del buco che avete creato.
Completate poi con una pallina nera grande ed una più piccola bianca per creare luce.


                    SAM 7351 SAM 7354


Le orecchie sono due cuoricini di zucchero già pronti inseriti al contrario sulla testa del gattino. Modellate infine la coda e mettete il gattino in un pirottino di carta.


                   SAM 7357 SAM 7359


Il vostro cake ball a forma di gattino è pronto! Potete seguire lo stesso procedimento anche per decorare dei cake pop, basta inserire uno stecchino!

 

SAM 7361

 

 

 

Seguimi su Facebook