cosa comprare su aromazone opinione

 

Spesso mi chiedete cosa comprare in un determinato sito di materie prime piuttosto che in un altro.

In effetti i negozi online per cosmetici fai da te non sono tutti uguali e ognuno ha degli articoli specifici che non si trovano altrove o con un prezzo particolarmente conveniente.

In ogni caso vi consiglio di comprare solo quello che vi serve davvero per evitare sprechi: meglio spendere un po’ di più per un ingrediente speciale piuttosto che lo stesso prezzo per tanti ingredienti che non riusciremo a finire prima della scadenza.

Cominciamo questa nuova serie di articoli con il sito più fornito in assoluto, ovvero Aroma Zone.

Nella guida con l'elenco dei siti di materie prime per lo spignatto trovate alcune informazioni sulle spese di spedizione e il link per utilizzare Aroma Zone in Italiano. Se è la prima volta che comprate su AZ e volete indicarmi come vostra madrina potete inserire il mio indirizzo nel campo "Email de votre parrain ou marraine":Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..



Cosa comprare su Aroma Zone

Su Aroma Zone c’è l’imbarazzo della scelta e non è facile selezionare solo poche materie prime per lo spignatto.
Vediamo assieme gli ingredienti e gli strumenti che a mio parere conviene comprare su AZ sia per il prezzo che per il fatto che sono poco reperibili altrove.


Oli essenziali, assolute, fragranze e ingredienti per profumi fai da te

catalogue he patchouliAroma Zone offre una varietà di oli essenziali impressionante e a buon prezzo. Pare che alcuni non siano della qualità migliore, ma io mi sono sempre trovata bene. In alcuni casi hanno delle varianti diverse dello stesso tipo di olio essenziale per chi apprezza le sfumature che gli oli di diversa provenienza hanno. Se possibile comprate quelli bio, che non hanno residui di pesticidi.

catalogue hy rose damasAnche la collezione degli idrolati non è male e conta un grandissimo numero di acque profumate diverse rare e introvabili.
Gli idrolati sono il prodotto di “scarto” degli oli essenziali, per cui  la presenza di una sezione così vasta ha un senso in un sito con una collezione così vasta di oli essenziali. Vi ricordo che i più efficaci sono quelli di camomilla, rosa e hamamelis. Gli altri hanno delle blande proprietà ma sono per lo più usati per il loro profumo.

catalogue fragances cosmetiques baby doll 2Non fatevi sfuggire anche le loro fragranze perché sono tutte naturali. Rispetto a quelle artificiali, molto diffuse negli altri negozi di materie prime, sono meno intense e durano di meno, ma è un compromesso più che accettabile per chi ha deciso di seguire la filosofia ecobio e vuole usare solo ingredienti naturali. Qui trovate la mia opinione sulle fragranze che ho provato.

catalogue absolues feve tonkaSe vi appassione il mondo dei profumi fatti in casa vi interesserà sapere che AZ ha una bella collezione di  assolute difficilmente reperibili altrove, come quelle di labdanum e di fava di tonka. Ottime anche le cere floreali (rosa, tuberosa, gelsomino…), un’altra rarità.
La polvere di radice di iris che uso per le mie ricette (polveri per il corpo, deodoranti anidri e profumi) proviene da questo sito. Non è facile trovarla altrove.

Erbe lavanti e tintorie

Boule DT Colorations vegetalesSe lavate i capelli con le erbe indiane, su AromaZone le troverete praticamente tutte. Hanno anche colorazioni vegetali di ogni tipo, compreso il mio amato hennè brun granat e il katam.
Sono finissime, hanno una qualità altissima e sono garantite senza metalli pesanti o picramato, cosa non da poco visto che spesso le erbe indiane che si comprano nei bazar non sono quasi mai pure al 100%.

 

Attivi cosmetici e ingredienti particolari

catalogue actifs cosmetiques bacti purGli attivi di Aroma Zone sono davvero molti e potete trovare di tutto in base alle vostre necessità.

Se avete la pelle grassa vi consiglio il Bacti-pur e le microsfere di silice.

Troverete anche il complesso deodorante Farnesol Lemonester che io uso nei deodoranti. Non funziona sempre a tutti ma ho scoperto che succede soprattutto a chi si lava con le saponette perché alzano il pH della pelle (questo ingrediente agisce invece abbassandolo). Se vi lavate con un detergente liquido a pH tra il 5 e il 5.5 o con della semplice farina d’avena noterete che i deodoranti realizzati con questo ingrediente funzionano eccome (in alcuni casi è necessario aspettare 2 o 3 giorni seguendo questo metodo prima di notare la differenza).

catalogue autres ingredients dry touchIl Dry Touch (dodecane) non è facilmente reperibile altrove e quello di AZ è di origine vegetale e ammesso da Eco Cert. Si tratta di un olio leggerissimo che toglie untuosità agli oli dando un vero e proprio effetto secco. Io lo trovo indispensabile per le mie matite occhi e per rendere meno unti burri solidi e unguenti.

 

Strumenti per lo spignatto

lot 3 bechers verre 3Per quanto riguarda gli strumenti per lo spignatto vi consiglio senza dubbio i mini contenitori termoresistenti in vetro adatti alle piccole quantità (stick labbra, matite, prodotti per il contorno occhi…): sono comodissimi e il beccuccio permette di versare il prodotto senza fare pasticci.

Se dovete pesare di sovente piccole quantità di polveri, come quelle per il makeup, i mini dosatori sono davvero indispensabili. Le bilance non sono infatti sempre abbastanza sensibili a questo scopo ed è quindi meglio affidarsi ai misurini per essere più precisi.

La spatola di silicone che vendono è particolarmente adatta alle emulsioni grazie alle sue dimensioni. Come vi ho già spiegato altre volte è da usarsi quando si passa al bagnomaria freddo per evitare la formazione di bolle nelle creme.
catalogue 02664 moule silicone fairy soap 1Il mini scovolino è particolarmente adatto per pulire i contenitori del mascara, i flaconcini vuoti degli oli essenziali e altri piccoli contenitori.

Gli stampi in silicone per sapone e burri solidi sono molto belli e hanno prezzi molto economici.

Potreste anche trovare utili gli strumenti per candele fai da te

 

Contenitori vuoti per cosmetici fai da te

contenant maquillage vide tube gloss arabesqueIn generale i contenitori vuoti di Aroma Zone sono raccomandabili perché hanno prezzi molto bassi, sono liberi da sostanze tossiche e sono disponibili in tanti formati e colori diversi.

Se cercate dei contenitori per il makeup troverete quelli per eyeliner, gloss, burrocacao, rossetti, mascara e addirittura matite. Questi ultimi non sono però sempre ben temperabili e io preferisco usare il metodo della cannuccia.

I set di cialdine per makeup contengono una placchetta per pressare le polveri, il che è particolarmente utile e pratico.

catalogue coffret combo bois 1Se avete intenzione di preparare il dentifricio vi consiglio di comprare questo pratico contenitore.

La vostra collezione di ingredienti per lo spignatto sta cominciando a crescere ma non abbastanza da giustificare l'acquisto di un armadio dedicato? I contenitori con scomparti di legno possono essere una buona soluzione. Sono disponibili in formati diversi e hanno gli scomparsi per flaconcini e oli essenziali.



Cosa NON comprare su Aroma Zone?

Che cosa è meglio non comprare su questo sito di materie prime per cosmetici fai da te? 

La cera d’api bio ha un odore che non mi convince, con un retrogusto di prosciutto. Sto cercando di farla fuori impiegandola in cosmetici molto profumati per nascondere l’odore.
L’olio essenziale di tagete è davvero orribile, tanto che mi ha fatto venire la nausea dopo averlo annusato. Non fraintendetemi: non si tratta di scarsa qualità ma di una peculiarità di questo ingrediente stesso.
Anche gli oli vegetali di neem e di enotera hanno un tipico odore sgradevole, pur essendo ottimi per quanto riguarda le loro proprietà.
L’idrolato di fiori di arancio non mi ha convinto e aveva un sentore strano.
Pare che i pigmenti di AZ non siano il massimo e ho letto molte recensioni sfavorevoli a riguardo. Se dovete comprarli vi consiglio Mineraliberi che è il top in questo senso, anche se devo dire che alcuni pigmenti base di AZ che ho provato non sono male, come il sable doreé e il beige nude.
Il sito vende anche un mini frullatore ad immersione molto simile a quello che ho io. Vi devo però segnalare che alcune spignattatrici hanno detto che non è abbastanza potente. Non so quanto sia vero, ma ho pensato fosse giusto segnalarvelo. In ogni caso, se lo usate per gel di xantana e nei primi 3 minuti dell’emulsione prima di passare alla spatola di plastica non dovreste avere problemi.
Non mi sono trovate bene con i mini vaporizzatori per profumi in vetro blu da 10 e 30 ml perché si sono rotti quasi subito.
L'olio di riso e l'alcool buongusto costano meno al supermercato, per cui non vi conviene comprarli online.

Seguimi su Facebook