Questa crema corpo fai da te contiene ingredienti pregiati e adatti all’estate che prolungano l’abbronzatura, leniscono la pelle arrossata dal sole, nutrono, rigenerano, idratano e ci preparano alla tintarella.

crema corpo fai da te

Ha una consistenza densa e soda che rende ancora più piacevole il momento dell’applicazione e lascia la pelle morbida, luminosa e protetta.
La profumazione è molto piacevole e in tema, dalle note marine e muschiate. Ho usato la fragranza Mineral Sea che è ipoallergenica.

Dal momento in cui mi chiedete spesso dove si trovano gli ingredienti delle mie ricette, vi anticipo che in questo caso potete trovare tutto su Makeit.


Vediamo ora assieme tutte le proprietà di questa crema corpo estiva. Per maggiori dettagli sulle caratteristiche singoli ingredienti usati nella ricetta visitate questa pagina.

  • Ammorbidente e idratante

Nei mesi estivi la pelle si inardisce facilmente ed è essenziale mantenerla morbida ed idratata per evitare screpolature e zone secche.
L’abbronzatura risulta inoltre più intensa, luminosa e visibile se la pelle è ben nutrita, idratata e protetta.

crema corpo abbronzante


Questa crema contiene allantoina e glicerina idratanti, oltre che un mix di oli ammorbidenti.
Il burro di karitè è inoltre particolarmente indicato per la pelle secca, così come quello di avocado, il quale dona anche un tocco setoso alla crema.
Non manca anche un poco di burro di cacao, il quale viene impiegato spesso nei prodotti dopo sole e per nutrire.

 

olio mallo noce cosmetici 

  • Prepara all’abbronzatura e la intensifica

Gli oleoliti di carota e di mallo di noce preparano la pelle all’abbronzatura e aiutano ad intensificare il colore.
L’olio di mallo di noce contiene il juglone, ovvero un naftochinone che interagisce con la cheratina di epidermide e capelli e favorisce la pigmentazione.
L’olio di carota contiene il betacarotene, precursore della vitamina A. Le proprietà antiossidanti della carota rendono la pelle più idratata e resistente all’esposizione solare.

 

crema abbronzante fai da te

 

  • Possiede un filtro solare naturale

Gli oli di carota, noce e jojoba possiedono inoltre un filtro solare naturale. Come spiegato in questo articolo, è bene affidarsi a protezioni solari testate quando prendiamo il sole evitando il fai da te.
In estate è tuttavia consigliabile usare creme per tutti i giorni che contengono oli di questo tipo piuttosto che altri che non hanno questa proprietà, a patto di usare una protezione adeguata quando andiamo in spiaggia.

 

estratto fluido malva

 

  • Lenitiva e rigenerante

Dopo l’esposizione solare la pelle ha bisogno di essere rigenerata e calmata per attenuare eventuali rossori.
Per questo motivo ho deciso di includere nella formulazione l’estratto fluido di malva, il bisabololo e l’allantoina, degli attivi dalle proprietà lenitive.
Se non avete l’estratto di malva potete usare anche quelli di camomilla o calendula.
Anche gli oli di jojoba, albicocca ed avocado aiutano in questo senso e rigenerano la pelle.

 ricetta crema fai da te

  • Pelle morbida ma non unta

Gli oli di nocciolo d’albicocca, di argan e di jojoba si assorbono rapidamente senza lasciare la pelle unta.
La cera d’api, oltre a proteggere la pelle, aiuta anche in questo senso.
Nel periodo estivo tendo a formulare cosmetici fai da te di questo tipo per evitare la spiacevole sensazione di fastidio che si sperimenta quando si spalmano creme eccessivamente untuose.
La pelle resta quindi morbida, vellutata e protetta senza alcuna controindicazione.


glicerolo cosmetici fai da te

Ingredienti

FASE A

  • Acqua distillata: 53 g
  • Glicerolo vegetale (glicerina): 5 g
  • Allantoina: 0,3 g
  • Gomma di xantano (xantana): 0,2 g

FASE B

  • Olio di jojoba: 2 g
  • Olio di argan: 3,5 g
  • Olio di nocciolo di albicocca: 3,5 g
  • Olio di avocado: 4 g
  • Tocoferolo (Vitamina E): 1 g
  • Burro di cacao: 4 g
  • Olivem 1000: 6 g
  • Cera d’api: 0,8 g


FASE B1

  • Burro di karitè: 3 g


Fase C

  • Olio di carota: 3 g
  • Olio di mallo di noce: 4 g
  • Bisabololo: 0,5 g
  • Estratto di malva: 5 g
  • Microcare DB (Cosgard): 0,6 g
  • Fragranza cosmetica Mineral Sea di Makeit: dalle 10 alle 30 gocce a seconda dell’intensità desiderata


    crema corpo doposole

Ricetta della crema corpo estiva

  • Versate l’allantoina nell’acqua bollente e mescolate fino a che non si scioglie.

    allantoina cosmetici fai da te

  • Mettete il glicerolo e la gomma di xantano in un contenitore di vetro termoresistente ed aggiungete la soluzione di acqua e allantoina a filo frullando con un mini frullatore ad immersione.

  •  Fate scaldare a bagnomaria le fasi A e B fino a che la cera e l’emulsionante non si sciolgono.

    crema fai da te bagnomaria

  • A questo punto aggiungete il burro di karitè alla fase B. Questa operazione viene fatta alla fine perché altrimenti il karitè potrebbe formare grumi.

  • Unite le due fasi e frullate per 2 minuti senza incorporare aria.

  • Mettete poi la crema in un bagnomaria freddo e mescolate con una spatola di gomma fino al raggiungimento dei 38 gradi circa. Questo strumento contribuisce ad evitare la formazione di bolle al fine di ottenere una consistenza migliore.

    crema corpo fatta in casa

  • Versate infine gli ingredienti della fase C uno ad uno, mescolando per bene ad ogni aggiunta.

    olio carota creme fai da te
  • Misurate il pH, che deve essere tra il 5 e il 5.5.

  • La vostra crema fai da te estiva è pronta!

Seguimi su Facebook