crema corpo fai da te

 

L’avocado è ricco in fitosteroli ed ha proprietà rigeneranti, cicatrizzanti, ammorbidenti, nutrienti e lenitive.
Questa crema corpo fai da te nutriente lo contiene sotto forma di olio, burro e insaponificabile ed è particolarmente adatta per le pelli secche.
Ottima anche come doposole o al ritorno dalle vacanze per prolungare la durata dell’abbronzatura.

Per la formulazione mi sono ispirata a quella di uno dei miei spignatti che avete apprezzato maggiormente, la crema corpo intensa e sensuale, particolarmente ricca in burri e dalla texture densa e goduriosa.

 

Nella fase A ho inserito l’allantoina per un’azione lenitiva e la glicerina per conferire una maggiore idratazione.
Ho abbinato la gomma guar alla gomma xantana: si tratta di un’accoppiata che, assieme ad altri ingredienti, contribuisce ad ottenere la consistenza che avete tanto apprezzato nell’altra crema.


crema fai da te cera rosa

La cera di rosa profuma delicatamente e dona una sensazione di protezione. Potete comunque sostituirla con quella d’api.

Il coco caprylate e l’olio di cocco frazionato “alleggeriscono” la cascata di grassi e rendono la crema più piacevole da spalmare.
Per le proprietà degli altri oli e burri della ricetta vi rimando a questa tabella.

Per la profumazione ho sfruttato quella naturale della cera di rosa potenziata da oli essenziali e alcune fragranze naturali.


cosmetici fai da te fragranza rosa ciliegia

 

La rosa è accompagnata dal profumo legnoso del legno di rosa, dalla dolcezza del latte zuccherato (Doceur Lactèe) e dalle note speziate del patchouli, che diventano più evidenti e riconoscibili qualche ora dopo aver spalmato la crema. Il tutto è arrotondato da un pizzico della nuova fragranza alla ciliegia di AZ. Se usata nella giusta quantità e senza esagerare è in grado di rendere le varie profumazioni ancora più interessanti.

Il profumo e la sensazione di morbidezza e nutrimento di questa crema sono piaciuti molto anche alle mie amiche. Nei prossimi giorni verranno a casa mia per imparare a prepararla e scoprire i segreti dello spignatto…

 

Ingredienti 

FASE A

  • Acqua: 58,3 g
  • Gomma xantana: 0,2 g
  • Gomma guar: 0,1 g
  • Allantoina: 0,3 g
  • Glicerina vegetale: 3,5 g


FASE B

  • Burro di cacao: 5 g
  • Coco caprylate: 3 g
  • Olio di argan: 2 g
  • Olio di cocco: 2 g
  • Olio di avocado: 3 g
  • Olio di cocco frazionato: 3 g
  • Cera di rosa: 1 g
  • Cera emulsionante numero 2 o Olivem: 5 g


FASE B1


FASE C

  burro olio insaponificabile avocado

 

Ricetta della crema corpo fai da te nutriente rosa e avocado

  • Fate sciogliere l’allantoina nell’acqua calda e mescolate.
  • Mettete la glicerina e le due gomme (guar e xantana) in un contenitore di vetro termoresistente e aggiungete l’acqua a filo frullando con un mini frullatore a immersione.
  • Fate scaldare a bagnomaria gli ingredienti della fase A e B in due contenitori distinti.
  • Quando la fase B si è sciolta del tutto aggiungete gli ingredienti della fase B1.
  • Unite la fase A e la fase B quando raggiungono i 72-75 gradi circa e mescolate con un mini frullatore a immersione per 3 minuti.
  • Trasferite in un  bagnomaria freddo e mescolate con una spatola di gomma fino a che la crema non raggiunge i 37 gradi circa.
  • Aggiungete gli ingredienti della fase C uno ad uno, mescolando ogni volta.
  • Misurate il pH, che deve essere tra il 5 e il 6, e regolatelo come di consueto se necessario.
  • La vostra crema corpo fai da te nutriente rosa e avocado è pronta per essere invasettata. Il giorno successivo la consistenza sarà ancora più densa e goduriosa.

 

Note e sostituzioni

Nella cosmetica fai da te la maggior parte degli ingredienti può essere sostituita con ingredienti simili. Troppe sostituzioni possono comunque compromettere il risultato finale o portare comunque a uno spignatto diverso dall’originale.

  • Oli e burri possono essere sostituiti con altri simili.  L’olio di buriti è stato usato principalmente per colorare di giallo. Potete sostituirlo con l’oleolito di carota.

  • La cera di rosa può essere omessa o sostituita con altre cere floreali o della semplice cera d’api.

  • Se non avete la gomma guar usate solo la xantana.

  • Il gel di sodio ialuronato è antiage e stimola la produzione di collagene. Sostituibile anche con quello di aloe vera.

  • L’insaponificabile di avocado è sostituibile con il concentrato di fitosteroli o l’olio di avocado, sebbene non siano la stessa cosa.

  • Per la profumazione potete usare le fragranze e gli oli essenziali che preferite senza superare i limiti consentiti dalla scheda prodotto.

Seguimi su Facebook

Cosmetica Naturale

Login