In questo periodo ho avuto l’opportunità di provare alcuni prodotti della Società del Karitè, un’azienda cosmetica con una storia molto interessante e impegnata nel sociale, nata negli anni settanta dopo aver scoperto le magnifiche proprietà del burro di karitè durante un viaggio in Costa d’Avorio.

najtu vegan crema corpo idratante

Il primo prodotto che vi presento è la crema corpo idratante Najtù, certificata ICEA Vegan.

Ha una consistenza fluida, leggera e molto scorrevole, il che facilita la stesura e il massaggio. Si assorbe facilmente senza però lasciare una sensazione di pelle non adeguatamente idratata. Dopo la stesura l’epidermide risulta invece morbida, protetta e idratata, senza fastidiosi residui untuosi. La profumazione è fantastica, ricca ed elegante.

Dopo averla utilizzata per pochi giorni ho notato un netto miglioramento della pelle delle gambe, che sono diventate più morbide e vellutate. L’ho ormai inserita nella mia routine quotidiana e non manco mai di spalmarla sulla pelle dopo la doccia.

societa del karite argan dal marocco

Contiene burro di karité e olio di argan biologico e di altissima qualità.
L’argan è uno dei miei oli preferiti perché non è comedogeno, si assorbe facilmente ed è anche antiage e ricco in fitosteroli (cliccate qui per maggiori informazioni sulle proprietà degli oli e burri utilizzati nei cosmetici).


Per quanto riguarda gli attivi, contiene estratto di fogli di Noce (antiossidante e antinfiammatorio), betaina (umettante e idratante) e lecitina. Chi segue la sezione della cosmetica fai da te del mio blog avrà incontrato già quest’ultimo ingrediente nella formulazione della mia crema vellutante fai da te con fitosteroli. Oltre a stabilizzare le emulsioni, la lecitina è emolliente, contribuisce a prevenire la disidratazione e attribuisce una piacevolezza e morbidezza che ho tipicamente riscontrato nei cosmetici che la contengono.

L’INCI è il seguente:

aqua, ceterayl alcohol, glycerin, ethylhexyl palmitate, cocoglycerides, betaine, olus oil, lauryl glucoside, polyglyceryl-2 dipolyhydroxystearate, sodium polyacrylate, phenoxyethanol, argania spinosa oil, butyrospermum parkii butter, parfum, sodium stearoyl glutamate, dicaprylyl carbonate, glyceryl oleate, benzoic acid, sodium dehydroacetate, juglans regia leaf extract, dehydroacetic acid, sodium phytate, citric acid, limonene, ethylhexylglycerin, coumarin, lecithin, linalool, benzyl salicylate, tocopherol, alpha-isomethyl ionone, butylphenyl methylpropional, ascorbyl palmitate

Per dovere di cronaca vi comunico che, essendo un prodotto ecobio certificato ICEA, contiene alcuni ingredienti che non sono ammessi da ECO CERT, come il fenossietanolo (un conservante verso il quale, come sapete, non nutro molta simpatia).
I vari enti certificatori dei cosmetici ecobio, come ICEA, ECO CERT, ECO CONTROL ecc, hanno dei parametri molto simili ma prendono posizioni diverse verso un ristretto numero di ingredienti. Personalmente preferisco ECO CERT perché mi sembra più restrittivo rispetto agli altri, ma nulla toglie al fatto che i cosmetici ecobio ICEA abbiano un ottimi inci.

 

najtu linea cosmetici ecobio vegan

 

La crema corpo idratante Najtù fa parte della linea Vegan, è certificata ICEA Vegan ed è, ovviamente, cruelty free e senza ingredienti di derivazione animale o derivati da organismi geneticamente modificati.
Costa attorno ai 7,99 euro per 150 grammi ed è quindi abbastanza economica. Potete acquistarla online e nei negozi indicati in questa pagina (vi consiglio comunque di chiamare per assicurarvi della disponibilità del prodotto).

Non ho ancora avuto modo di provare gli altri cosmetici della linea Vegan, adatti a chi segue sia lo stile ecobio che quello vegano in toto e non solo nell’alimentazione, ma vi segnalo che sono disponibili anche prodotti per il viso e il makeup, come il mascara, la crema colorata e i gloss labbra (le tonalità sabbia e rosa sembrano molto interessanti per chi, come me, ama le tonalità naturali).

Seguimi su Facebook