La crema idratante ipoallergenica ecobio della Centifolia è stato uno dei primi prodotti per bebè del pacco di Bio Vegan Shop che ho utilizzato.

crema idratante ecobio centifolia

I neonati hanno una pelle molto delicata ed immatura e nella prima settimana di vita quella del mio bambino era molto secca e screpolata, con dei leggeri “taglietti” su torace, braccia, piedini e gambe.
La pediatra mi ha consigliato di spalmare un buon idratante ed ho quindi cominciato a utilizzare quest’ottima crema che ha risolto il problema nel giro di pochi giorni.

Quando ero ancora incinta non pensavo che avrei utilizzato spesso un prodotto come la crema idratante per il corpo per il mio bebè. Avevo infatti fatto scorta di creme per il cambio del pannolino, pensando che prodotti di altro tipo fossero solo un vezzo da utilizzare di tanto in tanto, ma la pratica come mamma mi ha messo di fronte a bisogni diversi da quelli che mi immaginavo.

Ho cominciato a spalmare la crema sul corpo del mio bebè piu volte al giorno, ogni qual volta vedevo che ne aveva bisogno. Dopo aver risolto il problema ho cominciato ad usarla con meno frequenza (1-2 volte al giorno) per un’azione preventiva e mantenere la pelle morbida e idratata.


crema idratante bebe centifolia

La crema idratante per bebè della Centifolia è disponibile nel formato da 500 ml e in quello da 100 ml. Ho trovato il primo molto pratico per il fasciatoio grazie alla presenza del dosificatore che permette di prelevare la giusta quantità di prodotto con una sola mano e senza pasticci. La versione più piccola, in tubetto, è invece utile per essere portata in borsa o in valigia (cosa che non si può fare con il dosificatore).
Per le mamme veterane queste considerazioni sul formato da preferire per i prodotti da lasciare sul fasciatoio possono sembrare scontate, ma vi assicuro che mi sarebbe piaciuto che qualcuno mi avesse illuminata a riguardo perché non avrei mai immaginato l’importanza di certi dettagli per semplificare la vita di noi neomamme.
Se dovete scegliere tra i due formati vi consiglio senza dubbio quello da 500 ml per praticità, risparmio (il costo per 100 ml di prodotto risulta più basso) e per evitare che finisca in fretta.

Come nota a margine, vi segnalo che tutti i prodotti della Centifolia sono invasettati in contenitori senza ftalati e bisfenolo, cosa che spesso non si tiene in considerazione ma che è, a mio parere, importante.

 

centifolia crema bambini

Trattandosi di una crema ecobio per bebè ben formulata e di alto livello, è ipoallergenica e non contiene alcool, oli essenziali o profumazioni.

Ha una consistenza fresca, fluida e leggera che si assorbe facilmente lasciando la pelle morbida e idratata senza ungere o sporcare i vestiti. Non ha alcun profumo e presenta un odore neutro e leggero.

L’INCI è ottimo, con certificazione ECOCERT e COSMEBIO:

Aloe barbadensis leaf juice, Helianthus annuus seed oil, Butyrospermum parkii butter, bentonite, glycerin, sodium stearoyl glutamate, xanthan gum, Prunus persica leaf extract, Protium heptaphyllum resin, butyrospermum parkii butter extract, gluconolactone, sodium hyaluronate, calcium gluconate, citric acid, tocopherol, sodium benzoate, parfum, sodium hydroxide

Il succo di aloe vera, al primo posto nell’INCI, e l’estratto di foglie di pesco della vigna svolgono un’azione lenitiva e idratante, mentre il burro di karitè nutre e protegge.
Nella formulazione sono presenti anche gluconolactone (idratante, leggermente esfoliante e rigenerante) e sodio ialuronato (idratante e rigenerante).

Potete acquistare quest’ottima crema nei formati da 100 ml e da 500 ml su Bio Vegan Shop.

Seguimi su Facebook