L’arnica è largamente utilizzata in caso di ematomi e dolori muscolari, ma non tutti sanno che ha anche proprietà lenitive e antiacne.

crema allarnica fai da te ricetta

Dando un’occhiata agli INCI di creme commerciali ecobio mi sono accorta che alcune, come quelle di Biofficina Toscana, contengono l’arnica anche in creme idratanti destinate al viso e in modo particolare per le pelli con imperfezioni.
Ho quindi fatto un po’ di ricerche a riguardo scoprendo gli usi alternativi di questa preziosa materia prima.

La crema viso fai da te che vi propongo in questa ricetta ha una texture molto fresca, scorrevole e leggera ottenuta grazie a una cascata di grassi che predilige oli “poco untuosi” e all’emulsionante scelto, ovvero il Metilglucosio Distearato.


Sebbene l’abbia versata nel bellissimo barattolo rosa e bianco di Mineraliberi, la sua consistenza particolarmente fluida la rende particolarmente adatta a contenitori con dosatore.

Oltre all’arnica contiene lo Skin Repair (estratto idroalcolico di Onopordum acanthium), un attivo del quale vi ho parlato nella mia recensione del pacco di Camelis. Stimola la produzione di collagene, contrasta la disidratazione e ripara la barriera cutanea.


skin repair camelis cosmetici fai da te ricette

Ho inserito anche il mio ormai onnipresente insaponificabile di avocado che rigenera la pelle e regola la secrezione sebacea. Per potenziare l’azione lenitiva ho optato per il bisabololo.

L’olio di melograno, aggiunto in fase C, è rigenerante, antiossidante e lenitivo. Dona inoltre un tocco vellutato.

 

olio melograno mineraliberi ricette

Consiglio questa crema fatta in casa per il viso a chi predilige cosmetici particolarmente freschi e scorrevoli ed ha una pelle tendenzialmente impura con la tendenza ad arrossarsi facilmente.
Potete spalmarla anche sulle imperfezioni o gli sfoghi che ogni tanto compaiono sulle spalle, sulla schiena e sul decolletè. Ho notato che aiuta anche a far scomparire più facilmente le macchie lasciate dai brufoli.

Dal momento in cui contiene arnica non può essere usata sulla pelle lesionata o durante la gravidanza. Per evitare fenomeni di sensibilizzazione e allergie si sconsiglia di applicarla quotidianamente e per periodi troppo lunghi. Usatela sporadicamente, quando la vostra pelle ne ha bisogno.

estratto arnica crema fai da te ricetta

Ingredienti della crema viso all’arnica

FASE A

  • Acqua: 78,9
  • Gomma Xantana: 0,3 g
  • Glicerina: 2 g

FASE B

FASE B1

FASE C

crema fai da te metilglucosio distearato


Ricetta della crema viso all’arnica fai da te

  • Mettete la glicerina e la xantana in un contenitore e aggiungete l’acqua a filo mescolando fino a formare un gel.
  • Fate fondere a bagnomaria le fasi A e B in due contenitori distinti.
  • Quando la fase B si è sciolta del tutto aggiungete l’insaponificabile di avocado.
  • Unite le fasi A e B quando hanno raggiunto i 75 gradi circa e frullate per almeno 3 minuti.
  • Passate a un bagnomaria freddo e continuate a mescolare con una mini spatola di silicone fino a raggiungere i 38 gradi circa.
  • Aggiungete gli ingredienti della fase C uno ad uno e mescolate ogni volta.
  • Misurate il pH e regolatelo se necessario. Dovrà essere attorno al 5.5.
  • La vostra crema viso fai da te all’arnica è pronta!

Note e sostituzioni

  • Gli oli possono essere sostituiti con altri con caratteristiche e densità simili. Consultate questa tabella per maggiori informazioni.

  • Gli attivi sono sostituibili con altri con proprietà simili. A questo proposito consultate la tabella degli ingredienti ecobio.

  • Potete sostituire la fragranza con quella che preferite o con 10 gocce di olio essenziale di lavanda che è lenitivo e purificante. In questo caso aggiungete 0,4 g di acqua per bilanciare la ricetta.

Seguimi su Facebook