bambina-pasta-di-zuccheroQuando vi viene voglia di creare ma non avete in programma di cucinare alcuna torta in particolare,  potete sempre realizzare dei centro torta in pasta di zucchero da utilizzare in un secondo momento.
Le decorazioni in pdz si conservano infatti per mesi chiuse in una scatola di latta e vi consiglio quindi di prepararne molte nel tempo libero in modo che siano belle che pronte ogni qual volta ne abbiate bisogno. Quante volte ci capita infatti di essere di fretta e di non avere tempo di preparare sia dolce che decorazioni? Bisogna anche dire che per realizzare le decorazioni bisogna essere ispirati, per cui è preferibile dedicarsi a questo hobby quando ne abbiamo veramente voglia in modo da dare il meglio di sé.
Centro torta come questo sono già abbastanza completi di loro, per cui basta toglierli dalla scatola e posizionarli sulla base del dolce senza aggiungere molto altro: la vostra torta decorata in pasta di zucchero sarà pronta in un momento!
Ricordate che è sempre meglio applicare le decorazioni poco prima di servire il dolce per evitare che si sciolgano, soprattutto se la torta non ha una copertura in pdz ma di crema pasticcera (quest’ultima scioglie le decorazioni in pasta di zucchero in poche ore).
Anche il frigorifero è nemico della pdz, per cui cercate di evitarlo il più possibile.

In questo tutorial vi spiegherò come realizzare un centro torta simpatico e divertente in stile Kawaii con una bambina golosa che mangia un ciuffo di panna montata.  Vi consiglio quindi di utilizzarlo per una torta che abbia anche qualche ciuffetto di panna in modo da richiamare questa particolarità della decorazione e da far sembrare che la bambina stia assaggiando il dolce stesso. Lo vedo bene anche su una cheescake con una copertura rosa alla fragola e qualche ciuffetto di panna sui lati.
Vediamo ora assieme come realizzare questo centro torta…


Stendete della pasta di zucchero bianca e ritagliatela con un taglia pasta rotondo abbastanza grande.
Create delle piccole insenature con un bastoncino a punta arrotondata piccola e create dei piccoli “ricami” con uno strumento a pinza ed uno stecchino in modo da simulare un centrino.
Se, come nel mio caso, la circonferenza del cerchio non è abbastanza grande (in relazione allo strumento a pinzetta) da ottenere dei ricami distanziati alla perfezione, il punto di unione tra l’inizio e la fine del decoro non sarà uguale al resto della decorazione. Non disperate: verrà poi ricoperto da un bel fiocco e nessuno vedrà l’errore!

 

                      centrino-pdz centrino-in-pasta-di-zucchero

 

Cominciamo ora a creare la bambina. Modellate una pallina schiacciata in pasta di zucchero marrone.
Stendete della pdz rosa e sagomate la testa aiutandovi con un coltellino ed arrotondando poi i bordi con le dita.
La bocca è una strisciolina marrone e la linguetta una pallina allungata rosa incisa nel mezzo con un bastoncino appuntito.
L’occhio aperto è un ovale marrone sopra al quale è posta una pallina bianca per dare luce. Una piccola pallina marrone fungerà invece da ciglia. L’occhio chiuso è la classica strisciolina ripiegata a metà.
Inumidite leggermente il viso della bambolina con dell’acqua, intingete il dito nel colorante in polvere rosso e passatelo sulle guance per donargli un leggero rossore.

  

 

tutorial-bambina-kawaii-pdz



Assemblate i vari pezzi utilizzando dell’acqua come collante.
Stendete della pasta di zucchero marrone e ricavate la frangetta con un coltellino per modellare.
Realizzate poi alcune ciocche con il coltellino o ricavandole con uno stampino tondeggiante. Ve ne serviranno molte.
Applicate la frangetta e le varie ciocche sulla testa. Per le ciocche andate dal davanti verso il retro e dal basso verso l’alto realizzando i vari strati. Rialzate le punte per dare movimento alla capigliatura.

 

            tutorial-bimba-pdz testa-e-capelli-in-pasta-di-zucchero



Inumidite il centro torta ed applicate la testolina e il busto ottenuto con della pasta di zucchero rosa.

 

tutorial-bimba-kawaii-in-pdz-per-torta



È arrivato ora il momento di preparare i dettagli.
Stendete della pasta di zucchero gialla (deve essere abbastanza spessa) e ricavate un fiore grande, due fiori medi e due piccoli aiutandovi con degli stampini.
Incidete i petali del fiore più grande con un bastoncino per modellare come quello della foto. Mettete poi tutti i fiori sulla spugnetta alta e premete nel centro di ciascuno di essi con un bastoncino arrotondato per ottenere una forma tridimensionale.

 

fiori-pdz

 

 


Modellate le mani e realizzate le dita con un bastoncino appuntito. Il ciuffo di panna è una pallina con una estremità affusolata da arrotolare su se stessa.
Premete poi con una punta arrotondata nel palmo della mano in modo che la panna in pdz possa essere posizionata più facilmente.

 

                  modellare-mani-in-pdz modellare-con-pasta-di-zucchero


Assemblate il tutto sul centro torta ed aggiungete il capolino dei fiori, ovvero delle palline in pasta di zucchero arancione.
Per il fiocco modellate due gocce rosa, incidetele con un bastoncino come quello della foto e preparate il centro con un salsicciotto allungato e appiattito.
Posizionate sul centro torta e date il tocco finale con due palline gialle messe ai lati dei due fiori più piccoli (premete il centro con uno stecchino per simulare due boccioli), un cuoricino di zucchero ed un fermacapelli formato da due stelline soprapposte di diverse dimensioni (una rosa ed una gialla).

 

           bambina-fiori-in-pasta-di-zucchero tutorial-fiocco-pdz



Il vostro centro torta è finito… tenete d’occhio la bambolina perché è molto golosa e rischiate che vi mangi tutta la panna della torta! 。◕ ‿ ◕。

 

SAM 5569

 

 

Seguimi su Facebook