Oggi torno a parlarvi dei Tea Bijoux, ovvero le etichette per bustine da tè fatte in casa con la pasta di zucchero. Nel tutorial vi spiego come realizzarli e come ottenere l’effetto sfumato, ma con qualche piccola modifica potete usare la stessa tecnica per decorare torte, biscotti e quant’altro.

tea-bijoux-farfalle


Queste delicate farfalline preannunciano la primavera che sta per arrivare. Com’è il tempo lì in Italia? Qui a Madrid le temperature si stanno alzando e non fa più il freddo di prima. Ogni tanto mi godo il calore dei primi raggi di sole pranzando sulle panchine del giardino dell’ufficio mentre i gattini randagi vengono timidamente a chiedere qualche briciola del mio panino.
Le giornate nuvolose, piovose e soprattutto ventose vanno ancora per la maggiore ma so che a poco a poco sarà sempre meglio. E lo dovremmo tenere a mente sempre, anche nei periodi “nuvolosi” della nostra vita.

Godiamoci ora questi spiragli di primavera, magari sorseggiando un bel tè caldo in tazze decorate con questi Tea Bijoux.


             SAM 7866 SAM 7874

Il procedimento per realizzare i Tea Bijoux è sempre lo stesso. Togliete l’etichetta da una bustina di tè e stendete della pasta di zucchero bianca. Ritagliate due piccoli cerchi e inumidite uno dei due. Appoggiate l’estremità del filo della bustina sulla base e richiudete sovrapponendo l’altro cerchio.
Decorate punzecchiando i bordi con uno stuzzicadenti.
Ricavate una farfalla con uno stampino e mettetela sulla base tenendo i bordi leggermente rialzati.
Decorate con un cuoricino di zucchero.

SAM 7933Io ho realizzato anche due altre varianti: una farfalla senza base tonda e un fiorellino.

Nel primo caso ho sovrapposto due formine identiche a forma di farfalla e nel secondo ho usato uno stampino a forma di fiore seguendo lo stesso procedimento descritto prima.

Veniamo ora alla sfumatura.

Quando il Tea Bijoux non è più morbido, prelevate un po’ di polvere alimentare rosa con un pennello asciutto rigido a punta piatta.
Mettete il colore sui bordi e poi nel centro della farfalla passando il pennello più volte per intensificare e definire la sfumatura. Non serve prelevare altro colore, basta insistere più volte con il pennello per ottenere una concentrazione più forte in un punto ed un colore più sfumato ai lati.

Il segreto sta nel prelevare la giusta dose di colore, che non deve essere né scarsa e né abbondante.

SAM 8019



Seguimi su Facebook