Creare delle formine di sapone è molto semplice e divertente.

formine-sapone-stella-natale
Per farlo dovete munirvi di:

  • 100 g di sapone melt and pour
  • 1 o 2 gocce di colorante per sapone
  • 10-20 gocce di oli essenziali o fragranze cosmetiche (facoltativo)
  • Alcool in un contenitore spray (facoltativo)
  • Stampini per biscotti o per pasta di zucchero
  • Carta da forno


Come realizzare le formine di sapone

Il sapone già pronto melt and pour, ovvero “fondi e versa”, è un’ottima soluzione per chi vuole creare saponette decorative.
Viene venduto in panetti già pronti opachi o trasparenti pronti da personalizzare con coloranti, fragranze, oli essenziali, fiori e polveri da scrub.

Per realizzare delle formine di sapone dovete seguire questi semplici passi:

  • Fate fondere il sapone melt and por a bagnomaria o al microonde dopo averlo tagliato a cubetti. 
    Se utilizzate il microonde dovete azionarlo per 30 secondi circa e mescolare per bene. Se necessario fatelo scaldare per altri 10 o 20 secondi.

    sapone-melt-pour

  • Aggiungete velocemente il colorante e la fragranza (o gli oli essenziali), mescolando accuratamente.

    colorante-sapone-fai-da-te

  • Versate il sapone su una superficie ricoperta di carta da forno. 
    A questo punto è consigliabile spruzzare dell’alcol sul sapone ancora caldo per evitare la formazione di bolle, anche se non è indispensabile.

  • Fate rassodare e raffreddare per qualche minuto.

  • Tagliate il sapone con degli stampini per biscotti o per pasta di zucchero. 
    Potete usare anche degli stampini ad espulsione per imprimere dei disegni carini sulla superficie.

    stampini-sapone-conigliettostampini-sapone-stelline-pdz

  • In alternativa potete versare un po’ di sapone negli stampini per biscotti, lasciare raffreddare e prelevare le formine premendo delicatamente.

    formine-sapone-biscotti formine-sapone-tondo

Note

  • Le formine ottenute possono essere usate per saponette semplici o composte e per decorare bombe da bagno. Potete anche metterle nei sacchettini di polveri e sali da bagno per un tocco in più.

  • Gli scarti possono essere fusi nuovamente. Se usate il microonde, ricordate che è meglio fondere lo stesso sapone non più di 2 o 3 volte. Questo metodo tende infatti a rovinare il sapone se usato per troppe volte.

Seguimi su Facebook