Questo gel per il corpo a base si aloe e mentolo si assorbe velocemente ed è particolarmente adatto per l’estate e come doposole.

gel rinfrescante mentolo fai da te


Per sfruttare al meglio le sue proprietà rinfrescanti e godere a lungo dell’effetto “freddo” è consigliabile tenerlo in frigorifero e/o spalmarlo sulla pelle ancora leggermente umida dopo una doccia fresca.
Provate uno di questi due consigli o entrambi e noterete la differenza!

Il mentolo è rinfrescante, ma ha anche proprietà decongestionanti, aiuta nel caso di gambe e piedi stanchi, è antidolorifico e calma i pruriti. Ha un odore balsamico ma ho aggiunto comunque qualche goccia di olio essenziale di menta per una profumazione migliore.


Il gel è arricchito con allantoina idratante e lenitiva ed aloe vera per calmare la pelle arrossata dal sole.
Il gel di sodio ialuronato è invece idratante ed antiage.

Ho aggiunto anche glicerina umettante e olio di jojoba rigenerante, il quale non ha bisogno di emulsionante o solubizzante perché il gel regge piccole quantità di oli.

Ricapitolando, si tratta di un prodotto multiuso che funge da doposole, gel rinfrescante, gel per gambe stanche e gel post depilatorio.
Tenete conto del fatto che è estremamente leggero e si assorbe subito, per cui mischiatelo al momento con un po’ di olio, come quello di cocco, se avete la pelle particolarmente secca.
Potete anche sostituire l’olio di jojoba con un olio medio, ma non andate oltre il 2% perché altrimenti il gel non lo reggerebbe. Meglio quindi aggiungere un po’ di olio al momento se avete bisogno di un apporto maggiore.

gel mentolo aloe
A volte lo spalmo anche sul viso al posto della crema (funziona bene per la pelle grassa), ma se lo fate state attenti al contorno occhi perché potrebbe irritare gli occhi o dare problemi nel caso di pelli particolarmente sensibili. Se prevedete di usarlo solo per il viso abbassate la percentuale di mentolo allo 0,2 o 0,5%.

 

Ingredienti del gel al mentolo fai da te

  • Acqua distillata: 83,9 g
  • gel di sodio ialuronato: 4,5 g
  • Glicerina: 4 g
  • Alcool buongusto: 3 g
  • Olio di jojoba: 2 g
  • Mentolo: 1 g
  • Gomma xantana: 0,5 g
  • Allantoina: 0,3 g
  • aloe liofilizzata: 0,2 g
  • 5 gocce di olio essenziale di menta
  • Cosgard: 0,6 g
  • Un pizzico di clorofilla per colorare (facoltativa)

 gel mentolo rinfrescante 

Ricetta del gel al mentolo

  • Versate l’allantoina nell’acqua distillata e mescolate con un cucchiaio fino a che non vedete più residui di polvere.
  • Fate sciogliere i cristalli di mentolo nell’alcool in un piccolo contenitore di vetro mescolando per qualche minuto.
  • Versate il mentolo sciolto nella soluzione di acqua e allantoina.
  • Mettete poi la glicerina in un contenitore vuoto, aggiungete l'aloe e la xantana a pioggia e versate a filo la soluzione preparata precedentemente frullando con un mini frullatore ad immersione.
  • Completate infine con gel di sodio ialuronato, Cosgard, olio essenziale di menta e olio di jojoba. Date una frullata finale.
  • Se volete usate un pizzico di clorofilla per colorare.
  • Misurate il pH, che deve essere tra il 5 e il 5.5.
  • Il vostro gel al mentolo è pronto!

Seguimi su Facebook