Le labbra vengono stressate di continuo da freddo, vento, sole, saliva e molti altri fattori che le rendono secche e screpolate.

Per avere labbra morbide ed impeccabili è bene proteggerle sempre con prodotti naturali e senza petrolati, i quali danno una sensazione di sollievo solo momentanea e inaridiscono ancora di più le labbra danneggiandole.

labbra screpolate rimedi naturali


Chi è passato all'ecobio sa bene a cosa mi riferisco ed ha notato di sicuro la grande differenza che c'è tra i "burrocacao" tradizionali - che contengono di tutto tranne che burro di cacao - e quelli naturali a base di oli vegetali ammorbidenti, burri nutrienti e cera d'api protettiva.

La regola numero uno è quindi quella di usare prodotti per labbra ad INCI verde o ecobio, evitando di comprare quelli tradizionali.

ricetta burrocacao rosa fai da te
Anche in questo caso la cosmetica naturale fai da te ci viene in aiuto con tante ricette ad hoc semplici o leggermente più elaborate: scrub labbra velocissimi da preparare con olio e zucchero, burrocacao di ogni tipo e balsami labbra pregiati e super ristrutturanti.

Vediamo assieme come prenderci cura delle labbra secche e screpolate in modo naturale e veramente efficace.



Scrub labbra fatto in casa

Le labbra screpolate e piene di pellicine sono fastidiose e brutte da vedere.

Per levigarle basta fare uno scrub con ingredienti che è facile trovare in dispensa, come zucchero e miele o zucchero ed olio:

  • Mettete una punta di cucchiaino di zucchero in un bicchierino ed aggiungete quanto basta di miele, olio o entrambi fino ad ottenere una pastella densa.
  • Massaggiate poi le labbra con il composto per almeno un minuto e togliete poi i residui di zucchero con una velina o con le dita.


rossetto labbra screpolate rimedi

L'aspetto delle vostre labbra migliorerà parecchio e potrete procedere con la stesura del vostro rossetto o gloss preferito evitando che questo evidenzi ancora di più le imperfezioni delle vostre labbra.

Ovviamente non possiamo aspettarci miracoli in pochi minuti se le labbra sono molto screpolate, ma proteggendo le labbra con regolarità e usando prodotti naturali le avremo morbide e belle nel giro di pochi giorni.

Addio alle screpolature!

zucchero scrub labbra
Tornando agli ingredienti di questo scrub labbra casalingo, lo zucchero esfolia delicatamente, mentre il miele è ristrutturante e riparatore.
L'olio vegetale ammorbidisce e nutre le labbra. Potete usare del semplice olio di oliva o, se l'avete, dell'olio di cocco, mandorle o ricino. Anche il burro di karitè è un ottimo alleato in questi casi.
Sconsiglio oli molto leggeri come quello di jojoba perchè si assorbono subito.

Passate poi sulle labbra un buon burrocacao naturale.

scrub labbra fai da te

Se volete potete realizzare delle versioni leggermente più elaborate da conservare in vasetto.
Ecco qualche ricetta:

scrub labbra zucchero

Burrocacao in stick fai da te

Il burrocacao è uno dei cosmetici più semplici da realizzare in casa. Basta infatti pesare gli ingredienti, farli fondere a bagnomaria e versare il tutto in uno stick vuoto riciclato o comprato.

ricetta burro cacao fai da te

Per riciclare lo stick di un vecchio burrocacao basta rimuovere eventuali residui di prodotto con uno stecchino e pulire il tutto con un batuffolo di cotone intriso d'alcool alimentare. Potete poi abbellirlo con nastri, adesivi ed etichette.
In alternativa potete usare anche una scatoletta di latta o un vasetto di piccole dimensioni.

Per quanto riguarda la ricetta, la versione base del burrocacao fai da te richiede la stessa quantità di olio vegetale (meglio se di ricino), cera d'api e burro di cacao da far fondere a bagnomaria e da versare poi nello stick.
Chi vuole può anche aggiungere una o due gocce di oli essenziali adatti alle labbra, come menta e arancio dolce. Il tea tree è invece indicato in caso di herpes.

cera api gialla bio
Gli ingredienti si trovano nei negozi specializzati o su Amazon, che io indico sempre perché so che molte di voi preferiscono comprare pochi ingredienti per volta.
La lista dei negozi specializzati si trova qui, mentre su Amazon potete trovare la cera d'api, il burro di cacao e l'olio di ricino. Cliccate qui per il trucco che vi permette di azzerare le spese di spedizione su Amazon.

Se volete cimentarvi nella creazione dei burrocacao vi consiglio di dare un'occhiata a queste mie ricette:

burro cacao fai da te rosso


Balsami labbra fai da te con miele e/o glicerina

Alcuni balsami labbra fai da te contengono anche una piccola quantità di ingredienti acquosi, come miele e glicerina.
Questa particolarità li rende più efficaci, completi ed elaborati.
In alcuni casi si tratta di vere e proprie cold cream indicate nei casi in cui si richiede una riparazione intensa per labbra molto danneggiate.
La glicerina è infatti idratante, mentre il miele apporta idratazione intensa ed è utile contro le ferite. 


ricetta balsamo labbra fai da te migliore
La preparazione di balsami labbra di questo tipo è semplice anche se leggermente più elaborata della versione classica. Bisogna infatti mescolare il tutto fino a che il prodotto non si addensa leggermente o del tutto prima di versarlo nel contenitore. Se si salta questo importante passaggio gli ingredienti grassi e quelli acquosi si separeranno.


Ricette di balsami labbra da vasetto

Le versioni da vasetto sono in genere le più efficaci perché contengono un'alta dose di miele e glicerina. Hanno inoltre una consistenza più morbida.

Ecco alcune ricette:

balsamo labbra nutella ricetta


Ricette di balsami labbra in stick elaborati con miele e/o glicerina

Se preferite la versione in stick potete provare una di queste ricette:

burrocacao al miele ricetta
Burrocacao e balsami labbra in stick o da vasetto? Le differenze. 

I burrocacao in stick sono senza dubbio igienici e più pratici perché possono essere portati in borsa senza problemi. Hanno però una consistenza dura che non piace a tutti e nella maggior parte dei casi contengono solo grassi, il che li rende leggermente meno completi.

burrocacao miele fai da te stick
I balsami labbra da vasetto non sono molto indicati fuori casa perché sarebbe meglio evitare di intingere le dita per prelevare il prodotto senza esserci lavati le mani, il che li rende anche meno pratici.
Quelli che contengono anche miele e glicerina hanno una consistenza morbida e fondente e sono più completi ed efficaci di quelli in stick.
Hanno un potere protettivo e rigenerante davvero elevato, in grado di riparare anche le labbra più rovinate.

balsamo labbra fatto in casa cocco caramello

Cosa scegliere quindi?

Il mio consiglio è di usare la versione più elaborata da vasetto almeno una volta al giorno, lasciandola agire tutta la notte.
Se non avete particolari problemi di labbra screpolate potete usare la versione più semplice ed igienica in stick durante la giornata e in modo particolare quando siete fuori casa.

trattamento labbra fai da te
Se avete delle labbra molto rovinate cercate di usare la versione in vasetto durante tutta la giornata, non lasciando mai le labbra scoperte. Questo trattamento va fatto per almeno una settimana, dopodiché potrete passare ad usare anche solo lo stick labbra senza problemi, non dimenticando l'applicazione di balsamo notturna che è un vero toccasana e prepara anche le labbra al trucco.
Non usate mai la versione da vasetto fuori casa o con le dita sporche.

In breve, usate la versione elaborata in vasetto quando siete a casa e quella in stick quando siete fuori casa. Coccolate inoltre ogni tanto le vostre labbra con uno scrub.

 

Seguimi su Facebook