Quest'olio bifasico per il corpo si prepara in pochissimi minuti, richiede un numero limitato di ingredienti e ci permette di impiegare il profumato oleolito alla vaniglia nel migliore dei modi.

olio bifasico vaniglia

Come spiegato in questa pagina, oli e burri non vanno mai spalmati sulla pelle asciutta perché tendono a seccare la pelle. Il modo migliore e corretto di usarli prevede di spalmarli sulla pelle bagnata dopo la doccia o comunque mischiati ad un po’ d’acqua.

Quest'olio bifasico contiene sia olio che acqua e va agitato prima dell’uso in modo da amalgamare temporaneamente le due fasi. In questo modo potremo spalmare il nostro olio sul corpo senza problemi in qualsiasi momento della giornata e non solo sulla pelle umida dopo la doccia.


Per la fase oleosa ho scelto dell’oleolito di vaniglia per il suo delicato profumo. Lo potete comprare online, ma se volete risparmiare vi conviene prepararlo in casa seguendo questa semplicissima ricetta.
Ho aggiunto anche un poco di tocoferolo (vitamina E) che oltre a contrastare l’irrancidimento degli oli è anche un ottimo elasticizzante.

La fase acquosa contiene invece glicerina umettante e l’immancabile Cosgard per far durare più a lungo il nostro prodotto.

oleolito vaniglia corpo fai da te 

Ingredienti

  • 34 g di oleolito di vaniglia
  • 1 g di tocoferolo (Vitamina E)
  • 61 g di acqua distillata
  • 3 g di glicerina
  • 0,6 g di Cosgard

 

Come si prepara l’olio bifasico fai da te alla vaniglia

  • Versate la glicerina e il Cosgard nell’acqua distillata e mescolate per bene.
  • Versate il tocoferolo nell’oleolito di vaniglia e mescolate.
  • Unite infine le due fasi.
  • Agitate sempre il contenitore prima dell’uso.

 

Seguimi su Facebook