Quest’ombretto marrone scuro fai da te è adatto per la parte esterna dell’occhio, la palpebra inferiore e la piega palpebrale. 

 

ombretto marrone scuro fai da te

 

Io lo uso prevalentemente per le sopracciglia applicandolo con un pennello piatto e angolato da eyeliner della Eco Tools. Non essendo troppo pigmentato o eccessivamente scrivente, è particolarmente adatto per le sopracciglia evitando pasticci e donando un effetto molto naturale.
Oltre alla classica base Easy Press + Touche de Doceur ho usato la mica Cioccolata Calda (il nome è tutto un programma!) scurita da un tocco di ossido nero.
Mi raccomando: evitate di bagnare troppo il composto per evitare di ottenere un ombretto difficile da prelevare!

Ingredienti dell’ombretto fai da te

Le dosi sono indicate in misurini TAD, PINCH, DROP e DASH perché si tratta di quantità molto piccole e con le polveri è facile sbagliare con la bilancia. Potete acquistare un set di misurini di questo tipo su AZ o su Amazon.

 

Come preparare l’ombretto fai da te

  • Mettete le polveri in un piattino e mescolatele con un cucchiaino.
  • Aggiungete le 4 gocce di glicerina e lavorate il tutto con il dorso del cucchiaino.
  • Versate poche gocce di alcool alla volta (ve ne serviranno circa 5-7) e continuate a lavorare il tutto con il dorso del cucchiaio fino ad ottenere una consistenza quasi simile a quella della sabbia leggermente umida (il tutto deve restare comunque ancora abbastanza polveroso, se è troppo bagnato l’ombretto tenderà a scrivere poco o presenterà una consistenza non adeguata).
  • Versate una goccia di glicerina sulla cialda e spalmatela aiutandovi con un pezzettino di carta assorbente.
  • Versate il composto sulla cialda formando una montagnetta e appoggiatevi una garza o un pezzo di carta assorbente.
  • Pressate con l’apposito “premi cialda” o un piccolo peso.
  • Fate riposare per qualche ora prima dell’utilizzo.

Seguimi su Facebook