panna cotta decorata

 

La panna cotta è uno dei miei dolci preferiti. Adoro il suo gusto rotondo e delicato che si scioglie sul palato inebriando i sensi.

Trovo inoltre che la panna cotta si presti benissimo a presentazioni creative e quando ho ospiti non manco mai di servirla in modo originale con decorazioni di ogni tipo: salse, perline, fiori in pdz, zuccherini…

L’unico limite è dato dal fatto che le decorazioni vanno fatte al momento poiché la panna cotta tende a sciogliere lo zucchero.
Per ovviare a questo problema potete realizzare dei dischetti in pasta di zucchero abbastanza spessi su cui poggiare le decorazioni una o due ore prima di servire. In questo modo la panna cotta farà “sudare” solamente la base del dischetto e non il fiorellino in pdz che avete poggiato sopra. Un piccolo trucchetto che può salvarvi il dessert!

IMG 0145

Tuttavia, se avete già in mente il tipo di presentazione da fare, la decorazione della panna cotta non richiede poi così tanto tempo.
Io di solito preparo fiorellini, foglioline e decori vari quando ho tempo e conservo il tutto nella mia scatolina delle meraviglie. Quando arriva il momento di decorare mi basta tirare fuori il dolce, prelevare le mie piccole sculture in pasta di zucchero e voilà, il gioco è fatto!
Ho anche un po’ di boccettine di perline varie che mi vengono sempre utili per dare un tocco finale al tutto.

Questa volta ho deciso di utilizzare una panna cotta già pronta, ovvero quella al limone della Polenghi. Per prepararla basta scaldare 200 ml di panna con 300 ml di latte ed aggiungere poi il preparato seguendo le istruzioni. La confezione contiene anche una “dosetta” di crema al limone per dare al dolce un gusto davvero speciale.

 

          IMG 0123 IMG 0137

Al momento di servire ho decorato in tanti modi diversi con fiori in pasta di zucchero, perline e zuccherini.
Qui sotto trovate altre mie proposte di decorazione dalle quali prendere spunto.

        IMG 0129IMG 0177

Il fiorellino bianco con pistilli è molto semplice da realizzare. Basta infatti stendere della pdz, ricavare un fiore con uno stampino, lavorare i petali con una ball tool, premere nel mezzo con un bastoncino per un effetto tridimensionale ed aggiungere dei pistilli già pronti (li trovate nei negozi specializzati).

   IMG 0111IMG 0117

Buon divertimento con la decorazione della panna cotta!

Seguimi su Facebook