pasta-con-zucchine-e-zafferanoAmo particolarmente questo piatto perché è la soluzione ideale a tutti i problemi quando ho ospiti inattesi o poco tempo per cucinare, dal momento in cui permette di ottenere risultati molto soddisfacenti senza troppa fatica.
Non mi piacciono particolarmente le zucchine, ma con la pasta le adoro.
Sono inoltre una grande fan dello zafferano che, oltre ad essere buono, fa anche bene alla salute. Questa spezia contiene infatti molte vitamine ed antiossidanti. Ha inoltre effetti digestivi e antistress.
Il pepe rosa regala al piatto un tocco in più e penso che ci stia proprio bene anche dal punto di vista del gusto.
Nella ricetta ho aggiunto 2 cucchiai di olio, ma potete eliminarlo se avete una padella antiaderente (io ne ho una in pietra che è fenomenale). Se preferite una versione un po’ più light, sostituite l’olio con tanta acqua quanto ne basta per non far bruciare le zucchine. Un trucco che utilizzo spesso quando voglio piatti un po' meno calorici.

 

 

pasta-panna-zucchine-zafferanoINGREDIENTI

400 g di farfalle
2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
2 zucchine
2 bustine di zafferano
300 ml di panna da cucina
Sale q.b.
Pepe rosa q.b.
Parmigiano q.b.



RICETTA
Tagliate le zucchine a rondelle sottili e tagliate ciascuna rondella in 2 o 4 parti.
Fate soffriggere le zucchine con l’olio e nel frattempo bollite le farfalle in acqua salata. Regolate di sale.
Quando mancano circa 4 minuti alla scolatura della pasta, versate la panna e, infine, lo zafferano.
Amalgamate bene il tutto ed aggiungete dell’acqua di cottura della pasta se necessario.
Scolate le farfalle, unitele al condimento, fate saltare per un minuto e servite cospargendo con pepe rosa e parmigiano grattugiato.