Questa pasta fai da te a base di farina di mandorle, miele e calendula è un prodotto 5 in uno per pelli normali e secche: esfolia, deterge, nutre, lenisce e strucca togliendo ogni traccia di fondotinta.

pasta esfoliante mandorle fai da te
Provatela anche sulle mani: le lascerà morbide e lisce lenendo eventuali rossori!

La farina di mandorle esfolia la pelle in dolcezza, mentre il miele e l’oleolito di calendula nutrono e leniscono.
Dal momento in cui contiene olio, è in grado di rimuovere ogni traccia di fondotinta proprio come uno struccante. Non passatela però sugli occhi, dal momento in cui i granellini della farina di mandorle potrebbero irritarli.
Lascia la pelle così morbida e nutrita che non è necessario spalmare una crema dopo la detersione, a meno che non abbiate bisogno di un’idratazione extra.


Per quanto riguarda il miele, ho usato quello in polvere perché volevo evitare di aggiungere ingredienti acquosi e deperibili. Se lo sostituite con miele liquido il prodotto durerà una settimana invece che un mese o più.

L'oleolito di calendula si prepara in casa seguendo questo facilissimo procedimento. Se volete potete sostituirlo del tutto o in parte con l'oleolito di camomilla.

detergente fai da te mandorle miele calendula
Ingredienti

  • 16 g di farina di mandorle
  • 5,5 g di oleolito di calendula
  • 2 g di miele in polvere
  • Qualche petalo di calendula per decorare (facoltativo)

Come si prepara e si usa la pasta esfoliante e detergente fai da te

  • Mescolate tutti gli ingredienti e formate una palla.

    oleolito calendula ricette fai da te
  •  Prelevate una piccola quantità di pasta detergente ed applicatela sulla pelle bagnata massaggiando con delicatezza per una lieve esfoliazione. Si consiglia di lasciare in posa almeno un minuto per permettere al miele in polvere di reidratarsi e di agire.
  • Risciacquate poi con acqua tiepida.
  • Conservate in un contenitore chiuso ermeticamente e lontano dall’umidità.

detergente fai da te mandorle

Seguimi su Facebook