talco fai da te

Le polveri profumate per il corpo fai da te sono una valida alternativa al classico talco che, come già accennato precedentemente, è un ingrediente potenzialmente pericoloso che sarebbe bene evitare.

Sono particolarmente indicate nel periodo estivo perché assorbono il sudore e, al contrario di creme e oli profumati, risultano particolarmente piacevoli e leggere.
Utilizzando i mix di oli essenziali giusti si possono utilizzare anche come deodoranti per le ascelle ed i piedi.


ricetta deodorante polvere fai da te
La semplicissima ricetta è a base di amido di riso, una polvere vegetale setosa, lenitiva e assorbente. Per la profumazione si utilizzano fragranze (meglio se naturali), oli essenziali o polveri di fiori.

Per amalgamare il tutto ed eliminare i grumi che si formano aggiungendo oli essenziali o fragranze si consiglia di utilizzare un mortaio.


mortaio ceramica cosmetici fai da te
Oltre a facilitare il lavoro, il mortaio può diventare un ottimo oggetto d’arredamento catapultandoci nel magico mondo degli alchimisti di un tempo, i quali utilizzavano questo strumento quotidianamente per le loro ricette.

Se non ne possedete ancora uno vi consiglio di dare un’occhiata a questa pagina di Livingo perché c’è davvero l’imbarazzo della scelta. Le versioni di legno sono molto belle ed alcune presentano anche degli intarsi, ma quelle di ceramica sono più facili da pulire.


mortaio legno

I mini mortai di ceramica sono invece utili per la parte finale della preparazione degli ombretti compatti fai da te.

Vi lascio ora alla ricetta base e alle indicazioni su come personalizzarla a piacere e secondo l’uso che ne volete fare.


Ricetta base della polvere per il corpo

 

Ingredienti

  • 100 g di amido di riso
  • 10 – 20 gocce di fragranza o di oli essenziali


Procedimento
Mettete gli ingredienti nel mortaio e mescolate per bene stemperando eventuali grumi.
Trasferite il tutto in un contenitore ermetico. Si consiglia di fare riposare la polvere per almeno 2 o 3 settimane per dare modo all’amido di assorbire per bene la profumazione. Conservate al riparo dall'umidità.


polvere corpo fai da te ricetta

 

Come personalizzare la ricetta base della polvere per il corpo

Questa polvere profumata può essere personalizzata in tanti modi diversi sostituendo parte dell’amido di riso con altre polveri vegetali o usando mix di oli essenziali ad hoc. Ecco qualche suggerimento:

 

  • Per una polvere lenitiva e rilassante potete usare dell’olio essenziale di lavanda.

  • Le fragranze cosmetiche più indicate per una polvere profumata di questo tipo sono a mio parere Baby Doll e Doceur Lacteè da soli o mischiati in parti uguali. Potete comunque usare qualsiasi fragranza di vostro gradimento.

  • Per profumare in modo naturale potete sostituire una parte di amido con le polveri di rosa, arancio, limone o peonia. Non esagerate con le quantità perché sono solitamente meno fini dell’amido di riso e possono quindi lasciare residui visibili sulla pelle. 3 – 10 g sono già abbastanza.


    mortaio polveri cosmetici fai da te

  • Se non avete l’amido di riso usate quello di mais. Personalmente preferisco quello di riso perché è più trasparente una volta steso sulla pelle.

  • Le polveri profumate possono anche essere applicate sui capelli come uno shampoo secco. Profumano, assorbono l’unto e danno volume. Applicatene una piccola quantità e spazzolate per bene in modo da eliminare eventuali residui. Ottime quando volete rinfrescare i capelli ma non avete tempo per uno shampoo classico o per eliminare l’odore di fritto.

  • Sostituendo l’amido con 3-10 g di polvere di iris aiuta a fissare la profumazione. Questa polvere dalla fragranza delicata si sposa bene con la fragranza alla violetta e con l’olio essenziale di palmarosa.

  • Se sostituite metà o un terzo di amido con il bicarbonato trasformerete la polvere in un deodorante per le ascelle. Potete abbinarlo a oli essenziali particolarmente adatti allo scopo come quelli di palmarosa, limone, salvia e lavanda. Se non avete particolari problemi di sudorazione, a volte il solo utilizzo di amido e oli essenziali può bastare.

  • Per una polvere deodorante per i piedi sostituite metà o un terzo di amido con il bicarbonato e usate dell’olio essenziale di salvia, menta o eucalipto. Gli oli essenziali di tea tree e timo hanno anche un effetto antimicotico.

  • Consultate questa tabella per le proprietà dei vari oli essenziali e ricordate di evitare quelli fotosensibilizzanti in estate. Qui trovate invece alcuni consigli sui vari abbinamenti.

Seguimi su Facebook

Cosmetica Naturale

Login