Le rose di sapone sono molto semplici da realizzare e possono essere usate per decorare sali e bombe da bagno. Con lo stesso metodo di possono creare anche dei delicati petali di rosa.

rosa-di-sapone-tutorial


Occorrente per la creazione delle rose di sapone

  • 100 g di Sapone alla glicerina “melt and pour” o una saponetta di glicerina
  • Uno stampino per biscotti tondo
  • 10-20 gocce di fragranza cosmetica (facoltativo)
  • 1 o 2 gocce di colorante per sapone (facoltativo)

   roselline-di-sapone-come-si-fanno rose-sapone-profumate

Come fare le rose di sapone

  • Tagliate il sapone alla glicerina “melt and pour” a pezzi e fatelo fondere a bagnomaria in un contenitore di vetro.
    In alternativa potete metterlo per 30 secondi nel microonde alla massima potenza, mescolare e, se serve, farlo sciogliere di nuovo per 10 secondi.

  • Se lo volete colorare e profumare, aggiungete velocemente l’aroma cosmetico e il colorante. 
  • Date una mescolata e versate il tutto su una superficie ricoperta di carta da forno o, meglio ancora, all’interno di una vaschetta di plastica.


colorante-sapone-fai-da-tesapone-melt-and-pour

  • Quando il sapone si è solidificato (occorreranno pochissimi minuti) prendete lo stampino tondo per biscotti e raschiate la superficie del sapone con delicatezza e senza fermarvi: le rose si formeranno automaticamente!

    tutorial-rose-sapone rosa-di-sapone

Il sapone “melt and pour” alla glicerina è una base di sapone da sciogliere ed arricchire con fragranze, ingredienti e colori all’occorrenza.

Se non lo avete potete provare a raschiare la superficie di un sapone di glicerina trasparente che abbia una consistenza morbida ed elastica. Se il sapone è troppo duro, come i classici saponi da casa, è difficile che si formino le rose.

Come si fanno i petali di rose di sapone 

Per fare i petali di rosa basta seguire lo stesso procedimento illustrato qui sopra fermandosi prima durante il raschiamento del sapone.

petali-di-rosa-di-sapone

I metodi per decorare con il sapone sono davvero tanti e presto vi svelerò altri piccoli segreti.

Seguimi su Facebook