I burrocacao fatti in casa sono tra i primi cosmetici che vengono preparati da chi si avvicina al mondo dello spignatto, passando poi a formulazioni più compresse come quelle dei rossetti fai da te.
Mescolando assieme cere, burri, oli e pigmenti colorati si ottengono risultati straordinari da impreziosire con qualche goccia di aroma profumato e un contenitore elegante o particolare.

Questo tipo di spignatto si è diffuso talmente tanto che è ora possibile trovare tubetti di ogni tipo e anche scatolette di cartone fatte ad hoc per confezioni perfette da regalare a Natale. Quando ho visto le scatole per rossetti non riuscivo a crederci, sono davvero bellissime!

contenitore vuoto rossetto elegante

 

In questa piccola guida vi parlerò dei contenitori per rossetti più interessanti, degli strumenti per realizzarli e delle ricette che vi consiglio per preparare rossetti e burrocacao fatti in casa.

Se andate di fretta, in questo link trovate una lista con una selezione completa di articoli per rossetti fai da te letteralmente di ogni tipo che potete acquistare su Amazon (il piu delle volte addirittura senza spese di spedizione!) ma, se volete approfondire di più l’argomento e leggere consigli utili che ho sparso per tutta la pagina, continuate a leggere questo articolo!


Oltre ai classici contenitori bianchi, colorati o trasparenti, economici soprattutto se venduti in pack multipli e assortiti, al giorno d’oggi è ormai possibile trovare mille tipi diversi di tubetti vuoti per rossetto. 

Eleganti e divertenti, si prestano per essere sfoggiati mentre ci ritocchiamo il trucco o per confezionare i nostri burrocacao e rossetti fatti in casa da regalare alle amiche.

In questa pagina trovate la lista completa dei contenitori che ho trovato nelle mie ricerche e che vi voglio segnalare, mentre qui di seguito vi mostro una carrellata con quelli che sono a mio parere i più belli e particolari.

contenitori rossetti spignatto eleganti


Se cercate dei pezzi unici e veramente raffinati, per un regalo importante o per concedervi un piccolo capriccio potete optare per quello blu decorato (disponibile in 5 tonalità): una vera chicca!
Quello intagliato, in nero o rosso, fa la sua bella figura, mentre quello ottagonale è classico ma diverso dal solito. Per unire eleganza e praticità optate per quello rosso, nero o dorato con specchietto incluso.
Se vi sentite una principessa scegliete il mini scrigno da riempire con un balsamo labbra super ristrutturante come questo o colando un rossetto da prelevare con il dito o un pennellino. La confezione è da tre e, se volete un’idea per un regalo originale, potete riempirne uno con un rossetto, uno con un profumo solido e l'ultimo con uno scrub labbra.
A me piace molto il tubetto che vedete all'inizio di questa pagina, bombato e con dettagli dorati. Lo potete acquistare anche in rosa chiaro, nero e in pack multiplo.

contenitori rossetti spignatto originali

Chi preferisce qualcosa di più diverte troverà interessanti i contenitori per rossetti e lip gloss a forma di ghiacciolo, unicorno, cuoricino e …lampadina - sì avete capito bene!

I contenitori più particolari hanno un costo più alto rispetto a quelli classici, ma volete mettere la soddisfazione nel regalarli o sfoggiarli? Essendo riutilizzabili, si tratta di un ottimo investimento se vi siete cimentate nello spignatto del makeup e pensate di autoprodurvi tutto in casa.

 

stampo rossetti

Le spignattatrici più esigenti apprezzeranno anche lo stampo da rossetto per un risultato perfetto. Ce ne sono di vario tipo e io vi consiglio questo dal taglio classico che lascia anche la romantica impronta di un fiore.
Se colate il tutto direttamente nel contenitore senza utilizzare alcuno stampo ricordate di livellare poi la superficie con un coltello da passare a filo sul bordo del contenitore. In questo modo otterrete un finish non proprio professionale ma perlomeno pulito e ordinato.

 

scatole porta rossetto cartone

Ma veniamo ora alla vera chicca di questo argomento, ovvero le nuove scatole per rossetti in cartone.
I rivenditori sono due (cliccate qui e qui per accedere alle relative pagine) e offrono 5 fantasie diverse. Queste scatole sono ideali per regalare i nostri rossetti fatti in casa in una confezione idonea, bella e raffinata. Io ho un debole per le fantasie floreali, ma anche la scatola con la scritta “lip stick”, semplice e lineare, ha un suo perché e sembra la confezione di un rossetto da profumeria. Controllate le misure interne nella scheda prodotto per assicurarvi che siano abbastanza grandi per i vostri tubetti.

Vi segnalo inoltre il kit per preparare i rossetti che contiene strument varii, 50 tubetti ed etichette pre stampate e che potete regalare o …farvi regalare!

 

kit rossetti fai da te



Passiamo infine alle ricette fai da te. In questa sezione del blog trovate tutte le mie ricette per burrocacao, balsami labbra e rossetti adatte a contenitori di ogni tipo: tubetti, vasetti, mini jar…
Gli ingredienti base sono burro di cacao, cere di vario tipo (soprattutto per i rossetti), oli (uno dei migliori in questo caso è quello di ricino) e miche colorate.
In alcune ricette ci sono anche alcune informazioni su come aggiungere un poco di miele o  formulazioni che richiedono burro di karitè e attivi come il concentrato di fitosteroli.

ricetta burro cacao spignatto

Per aromatizzare gli spignatti di questo tipo si possono usare ingredienti differenti.
Gli aromi naturali sono la scelta migliore perché ci permettono di dare al cosmetico un sapore persistente e goloso. Qui trovate l’elenco degli aromi che ho provato con le mie valutazioni in merito: i miei preferiti sono quelli all’albicocca, al caramello e alla ciliegia, perfetti per i burrocacao semplici o colorati.
Per i rossetti vi consiglio invece la fragranza lip safe Baby Doll che ha un profumo cipriato elegante che ricorda quello dei cosmetici che si trovano nei negozi.
Potete optare anche per una o due gocce di oli essenziali. I più indicati sono quelli di arancio dolce, menta e tea tree (quest’ultimo in caso di herpes).
Le cere floreali, come quella di rosa, e la cera d’api bio degli apicoltori donano una profumazione delicata e naturale al nostro spignatto senza dover aggiungere nient’altro per aromatizzare. Anche l’olio di cocco e il burro di cacao, entrambi bio, hanno spesso un aroma irresistibile che può aiutare in questo senso. Alcune ricette prevedono anche l’utilizzo di un pezzettino di cioccolato fondente che rende il tutto ancora più goloso.

Vi ho fatto venire voglia di spignattare? Mettetevi all’opera!

Seguimi su Facebook