La ricetta di questa rugiada per il viso per pelli grasse e con imperfezioni si ispira a quella del tonico astringente alla niacinamide della bravissima Sara di NaturalNutricosmetics.

Applicatela sulla pelle pulita alla mattina e/o alla sera aiutandovi con un batuffolo di cotone. Riduce l’untuosità, idrata, ferma sul nascere le imperfezioni, lenisce e aiuta a schiarire eventuali macchie cutanee. Leggera come una rugiada, lascia la pelle morbida e fresca.

amamelide spignatto pelle grassa imperfezioni


L’ingrediente che la caratterizza è la niacinamide (nicotinamide), che potete trovare in siti di materie prime come Mineraliberi.
Se usata all’1-2% ha un’azione lenitiva, mentre al 2-4% schiarisce le macchie ed è efficace contro le imperfezioni. Aiuta a regolare la produzione sebacea e favorisce il rinnovamento cellulare.
Al 4% potrebbe pizzicare un po’ la pelle ed è quindi consigliabile optare per un dosaggio ridotto durante i primi utilizzi o se avete una pelle particolarmente sensibile. Smettete di usarla se notate arrossamenti o irritazioni.

nicotinamide niacimide cosmetici fai da te

Questo efficacissimo attivo cosmetico ecobio va usato con molta cautela. Le formulazioni che lo contengono devono infatti avere un pH compreso tra il 5 e il 7 per evitare la formazione di acido nicotico. Per questo motivo, come spiega anche Sara nel suo articolo, è bene evitare di utilizzarlo assieme a troppi ingredienti per scongiurare variazioni del pH che potrebbero verificarsi anche a lungo termine.
Io sconsiglio inoltre di applicare creme o simili con un pH non adeguato dopo aver applicato questo prodotto.
La niacinamide si presenta sottoforma di polvere bianca e si scioglie facilmente nell’acqua e negli idrolati. È consigliabile inserirla alla fine, dopo aver regolato il pH.


idrolato hamamelis amamelide ricetta cosmetici


Il secondo ingrediente principe della ricetta è l’acqua di hamamelis (idrolato di amamelide) che, come ho spiegato in questo articolo, è fenomenale sulla pelle grassa e aiuta a combattere le imperfezioni.
Tra tutti gli idrolati è l’unico che agisce con evidente efficacia per questo tipo di problema. Se non lo avete potete usare solo l’acqua o gli idrolati di rosa e camomilla per un’azione lenitiva. Non avreste però gli stessi effetti anti imperfezioni dell’acqua di amamelide.

La ricetta contiene anche gel di sodio ialuronato triplo che è idratante e antiage. Se non lo avete e usate quello a basso peso molecolare avrete un effetto prevalentemente antirughe, mentre se inserite quello ad alto peso molecolare sfrutterete le proprietà idratanti.

Per potenziare l’azione lenitiva e idratante ho inserito uno 0,2% di allantoina.

La preparazione è molto semplice ma dovete avere l’accortezza di inserire la niacinamide all’ultimo, dopo aver verificato ed eventualmente regolato il pH per evitare i problemi che vi ho indicato nell’introduzione.

 

pelle grassa cosmetici niacinamide hamamelis


Ingredienti della rugiada per il viso all’hamamelis e niacinamide

Ricetta della rugiada per il viso con niacinamide e hamamelis per pelli grasse e con imperfezioni

  • Mettete l’acqua, l’idrolato di hamamelis e il gel di sodio ialuronato in un contenitore, aggiungete l’allantoina e mescolate.
  • Versate il Cosgard e mescolate di nuovo.
  • Misurate il pH, che deve essere tra il 5 e il 7, e regolatelo di conseguenza.
    Per precauzione vi consiglio di optare per il 6.
  • Aggiungete la niacinamide e mescolate.
  • Misurate nuovamente il pH per assicurarvi che sia nel range consigliato.
  • La vostra rugiada per il viso con niacinamide e amamelide è pronta!

Seguimi su Facebook