Questi sali da bagno fai da te drenanti e tonificanti si preparano al momento e sono un valido aiuto per chi ha gambe gonfie, stanche e pesanti.

sali da bagno fai da te drenanti tonificanti


Contengono sale grosso drenante per aiutare a combattere la ritenzione idrica ed oli essenziali utili alla circolazione, ovvero cipresso, geranio e arancio dolce.
Questo mix aromatico ha un profumo molto piacevole, cosa non fondamentale allo scopo ma secondo me importante per il benessere non solo del corpo ma anche della nostra psiche.

oli essenziali circolazione

Se non avete questi oli essenziali potete usarne altri adatti alla circolazione. Gli o.e. adatti a trattamenti di questo tipo sono i seguenti:

  • cipresso
  • geranio
  • arancio dolce
  • ginepro
  • limone
  • bergamotto
  • finocchio
  • lavanda
  • salvia
  • rosmarino 

miele bagno oli essenziali

La ricetta prevede anche 1 cucchiaio di miele che serve a far amalgamare al meglio gli oli essenziali all’acqua della vasca da bagno ed è inoltre conosciuto per le sue proprietà idratanti, addolcenti, lenitive e rigeneranti sulla pelle.

Io uso questo mix soprattutto in estate, quando ho le gambe gonfie e stanche e noto dei giovamenti sin da subito.

sali da bagno gambe stanche


Ricetta dei sali da bagno fai da te drenanti e tonificanti

  • Mescolate 5 gocce di olio essenziale di cipresso, 2 gocce di olio essenziale di geranio e 8 gocce di olio essenziale di arancio dolce con un cucchiaio di miele.
  • Aggiungete infine 3 cucchiai ben colmi di sale grosso da cucina e mescolate.
  • Riempite la vasca da bagno con acqua tiepida fino a metà (in questo modo il trattamento sarà più concentrato), versate questi sali da bagno fai da te e immergetevi per circa 10-15 minuti.
  • Terminate il bagno con un getto di acqua fredda sulle gambe per tonificare ulteriormente.

olio essenziale cipresso drenante

Note, aggiunte e sostituzioni

  • Se non avete gli oli essenziali della ricetta potete usare quelli di ginepro, limone, bergamotto, finocchio, lavanda, salvia e rosmarino.
  • Il sale grosso da cucina è economico ed efficace, ma per un effetto più strong potete usare il sale del Mar Morto o quello d’Epson.
  • Se aggiungete uno o due cucchiaini di olio vegetale ai sali da bagno fai da te, come l’olio di cocco, potete massaggiare il tutto sulle gambe e sui piedi per un effetto scrub e intensificare il trattamento. In questo caso usate 5 gocce soltanto di oli essenziali, lasciando il tutto in posa pochi minuti prima di sciacquare. Questo metodo vi può venire utile anche se avete solo la doccia.
  • Gli oli essenziali agrumati sono fotosensibilizzanti, per cui sarebbe meglio non esporsi al sole il giorno stesso o il giorno successivo all'utilizzo.
    Un'alternativa è l'uso di olio essenziale di bergamotto senza furocumarine.

Seguimi su Facebook