Anche l'occhio vuole la sua parte e se gli strumenti per lo spignatto sono colorati e divertenti il nostro hobby preferito diventerà ancora più bello.

Per questo articolo della nostra amata rubrica "Lo shopping della spignattatrice" ho selezionato per voi un po' di utensili da spignatto che hanno attirato la mia attenzione.

acquistare strumenti cosmetici fai da te

In alcuni casi si tratta di sfizi veri e propri, mentre in altri di chicche non indispensabili ma che possono migliorarci la vita e farci ottenere risultati più professionali.

Come sempre ribadisco che chi abbraccia questa filosofia dovrebbe stare sempre e comunque attento agli sprechi, ma ogni tanto è bello concederci qualche sfizio soprattutto se si tratta di oggetti che sono comunque utili. Possono anche essere delle idee carine per i regali di natale o del compleanno.

 

Mini Spatole in silicone per creme

Come insegna la famosa Lola, per evitare che le nostre creme incorporino aria formando delle bolle è necessario utilizzare una mini spatola di silicone.

Le spatole tradizionali da cucina sono troppo grosse e non vanno bene, a meno che non prepariate grandi quantità di crema. Il formato consigliato per i cosmetici fai da te è quello mini.
Quando procedo con l'emulsione utilizzo il mini frullatore ad immersione per 2 minuti stando attenta a non far fuoriuscire la testina per non incorporare aria. Passo poi al bagnomaria freddo e continuo a mescolare fino a raffreddamento utilizzando una mini paletta in silicone.

spatola silicone
La differenza con le creme preparate senza utilizzare questo procedimento si nota lontano un miglio e devo dire che mi trovo davvero bene. La spatola, che essendo di piccole dimensioni è adatta anche ai piccoli contenitori che si usano per i cosmetici fai da te, è anche utile per evitare sprechi dato che consente di prelevare il prodotto senza problemi quando andiamo a invasettarlo.

La più bella e divertente è sicuramente quella a forma di mucca, che costa 6,90 euro e nasce come spatola per bambini. Non sarà tra le più resistenti ma è senza dubbio originale... e poi in questo articolo si parla di sfizi, no?
Anche il il set da 3 spatole in silicone con il cuoricino è davvero grazioso e costa solo 8,15 euro con spese di spedizione gratuite se avete Amazon Prime o se spendete almeno 19 euro.


                               spatola cucina mini muccamini spatola cosmetici fai da te ed emulsioni

 

Se invece preferite altri modelli di spatole monocolori avete l'imbarazzo della scelta. In ogni caso, come ho spiegato prima, noterete una grande differenza quando realizzerete le vostre creme!

spatole silicone colorate

 

Mini frullatori ad immersione

Il mini frullatore ad immersione è essenziale per le spignattatrici ed è utilissimo per preparare i gel e per emulsionare le creme.

Nel caso delle creme, usatelo per i primi 2 minuti quando unite la fase A con la fase B stando attente a non far fuoriuscire la testina per non incorporare aria. Passate poi alla spatola come indicato nel paragrafo precedente.

Può essere sostituito con il minipimer tradizionale quando si fanno almeno 200-300 grammi di crema, ma il più delle volte si realizzano quantità minori ed è quindi fondamentale avere un frullatore di piccole dimensioni.

Il più originale che ho trovato è questo 
frullino con manico tondo che costa poco più di 8 euro.

mini frullatore immersione


C'è poi questo set in acciaio con supporto e varie punte che va bene anche per i burri montati. La punta del frullino è un po' diversa dal solito. Costa 14,99 euro.

montalatte


Anche questo mini mixer color crema ha una punta particolare. Costa 10,87 euro.

 

mixer mini

 

Questo set con mini frullatore è davvero completo. Ha varie punte, un supporto, un contenitore con beccuccio che può essere utile per i gel ed è molto elegante.
Costa 16,98 euro.

mini frullatore per cosmetici

 

Bilance digitali di precisione

Nella cosmetica fai da te le bilance da cucina non sono sufficienti perché consentono raramente di misurare ingredienti che pesano meno di 1 g. Bisogna quindi acquistare una bilancia da 0,1 o 0,05 g per essere precisi nelle dosi.

La bilancia digitale a cucchiaio è molto sfiziosa e utile per piccole quantità di ingredienti. Quella di Tescoma costa 21,50 euro.

bilancia cucchiaio

Se vi piace il genere ci sono tante altre bilance a cucchiaio con design diversi e che vanno dagli 8 euro in su.

bilance a cucchiaio

 

Questa bilancia a ciotola non misura le frazioni del grammo, ma converte peso e volume. Non è quindi adatta a tutti gli spignatti ma solo ad alcuni. In ogni caso ho pensato di segnalarvela perchè è senza dubbio utile in cucina.
Costa 37,98 euro con spedizione gratuita.

bilancia ciotola
Se non avete ancora una bilancia di precisione standard da 0,1 o 0,05 grammi è bene acquistare un modello di questo tipo prima di togliervi lo sfizio di quella a cucchiaio.

L'aspetto è senza dubbio meno accattivante, anche se ce n'è qualcuna che si distingue dalla massa per quanto riguarda l'aspetto.

Questa bilancia bianca e verde giapponese da 0,1 g ne è un esempio anche se costa 54,75 euro. 


bilancia cucina verde

Se dovete ancora comprarla e non vi importa molto l'aspetto ci sono in commercio tanti altri modelli di bilance di precisione economiche e ancora più sensibili (da 0,05 g) dai 9 euro in su.

 

 Termometri digitali

Non è stato facile trovare dei termometri digitali dall'aspetto accattivante e diverso dal solito, ma questo termometro digitale verde si distingue un po' dagli altri. Costa 17,99 euro.

termometro digitale cucina

Vi ricordo che il termometro digitale è fondamentale se volete realizzare delle creme fai da te a regola d'arte. La fase A e la fase B devono infatti avere la stessa temperatura (sopra i 70 gradi) quando vengono unite, altrimenti rischiate pasticci e separazioni.

Misuratori di pH digitali

Siete stanchi di dover leggere cartine del pH poco chiare? Con il misuratore del pH digitale non avrete più questo problema perchè questo aggeggino farà tutto per voi mostrandovi il risultato sul display.
misuratori di pH digitali non hanno un aspetto accattivante ma sono senza dubbio una chicca per le spignattatrici. Costano dai 10 euro in su e sono quindi molto accessibili. 

phmetro

 

Grinder per miscelare le polveri

Anche in questo caso non si tratta di uno strumento dal design particolare, ma di un'altra chicca da spignattatrice.
Il Grinder Sodial serve a miscelare in modo impeccabile le polveri del makeup fai da te e costa poco più di 5 euro e non ha nemmeno le spese di spedizione, per cui è senza dubbio un grande affare. È disponibile in rosso e in blu.
Io ho questo modello (in rosso) e mi trovo davvero molto bene.
In questo modo eviteremo di ritrovarci con fondotinta che lasciano strie bianche perchè non abbiamo mescolato per bene il biossido di titanio con i pigmenti.

grinder polveri cosmetiche

 

Seguimi su Facebook