I Tea Bijoux sono dei piccoli gioiellini in pasta di zucchero di mia invenzione che adornano le bustine da tè e possono essere anche usati per dolcificare la bevanda stessa.

Si tratta in pratica di etichette per bustine da tè fatte con lo zucchero.

tea-bijoux

L’idea mi frullava in testa già da un po’ ed è nata dopo una conversazione con la mia amica più cara, Veronica. Parlavamo di Bakerella, la creatrice dei cakepop, e di come questi dolcetti semplici ma originali abbiano rivoluzionato il mondo della pasticceria creativa.

Ci siamo quindi messe a fantasticare immaginando dolcetti strani ed innovativi. Ad un certo punto mi è balenata in testa l’idea di un ciondolino in pdz per le bustine da tè che avesse sia una funzione decorativa che pratica.
Non fraintendetemi: non voglio paragonarli ai cakepop, anche perché in questo caso non si tratta di dolcetti ma di decorazioni in pasta di zucchero da usare in modo originale. Ho raccontato questo aneddoto per rendervi partecipi di come è nata l’idea.

Trovo che siano un modo carino per dare un tocco frivolo e femminile al tè con le amiche e per dolcificare tè e tisane in modo originale.

Per quanto riguarda il nome, ci ho messo un po’ a trovarne uno che mi convincesse e Veronica ne sa qualcosa visto che le ho fatto una testa così chiedendo il suo parere. Inizialmente avevo pensato a sugar charms o tea charms, ovvero ciondolini di zucchero o da tè. Poi ho cominciato a propendere per tea o sugar tags (tag significa etichetta), ma non ne ero convinta al cento per cento.
Continuavo a rimandare la pubblicazione di questi gioiellini proprio a causa nel nome, fino a che un giorno mia madre mi ha consigliato di chiamarli Tea Bijoux. Devo dire che mi sembra un nome azzeccato e di facile comprensione, dal momento in cui si tratta di bijoux per le bustine da tè. Un grande grazie anche alla mamma, quindi!

Vediamo ora come realizzarli.

Premetto che ne ho fatti di tanti tipi diversi e quelli che vi mostro ora sono i più semplici e basici  in modo da darvi un’idea su come si fanno e su quello che potete realizzare. Nei prossimi giorni ne pubblicherò altri, compresi alcuni che sono perfetti per il periodo natalizio o che si possono attaccare alla tazza stessa.

Per prima cosa prendete una bustina da tè e togliete l’etichetta della bustina.
Stendete della pasta di zucchero colorata e ricavate due formine identiche a forma di fiore. Passate un pennellino bagnato su una formina ed appoggiateci l’estremità del filo della bustina da tè. Richiudete con l’altra formina delicatamente.

tea-bijoux-tutorial-pdz

Il vostro Tea Bijoux è pronto. Potete utilizzarlo così com’è o abbellirlo ulteriormente aggiungendo perline o schiacciando il centro del fiore su un tappetino per ottenere una forma tridimensionale.
Qui sotto trovate alcune varianti.

come-fare-etichette-te-pdz

Come si usa? Semplice: mettete la bustina in infusione come fate di solito. Al momento di assaporare la vostra tazza di tè fumante sfilate il Tea Bijoux, utilizzatelo come una zolletta di zucchero e godetevi il vostro momento di relax!


In genere si sfilano abbastanza facilmente (basta uno strappo deciso), al massimo evitate di inserire il filo troppo a fondo quando create il bijou per evitare che non si stacchi più. In alternativa potete semplicemente immergere il tea bijou con il filo aspettando che si stacchi sciogliendosi.


te-bijouI Tea Bijoux non si sciolgono immediatamente e non dolcificano eccessivamente le bevande, per cui vanno bene per tisane e tè leggeri che di solito non richiedono l’aggiunta di troppo zucchero. Per tè dal sapore più forte ed amaro potreste aver bisogno di aggiungere un po’ di zucchero o miele a parte.
Sto però lavorando a un metodo per renderli dolci al punto giusto da addolcire anche i tè più decisi senza dover aggiungere nient’altro. Vi renderò partecipi della ricetta non appena avrò dei risultati soddisfacenti.

Un’altra cosa da tenere in considerazione è il peso dei Tea Bijoux: se realizzate una decorazione troppo spessa e pesante rischiate che non resti saldamente attaccata al filo. Preferite quindi per decorazioni piccole e leggere.


Questi Tea Bijoux potrebbero anche essere una buona idea per dare un tocco personale ai nostri regalini di Natale, aggiungendo ai classici biscottini anche qualche bustina di tè speciale agghindata in questo modo.

Che ne pensate? Spero che questa idea possa esservi d’ispirazione dandovi tanti spunti creativi!

 

tea-bijou-etichette-tè

Seguimi su Facebook