centella asiatica essiccata zen store ricetta estratto

La centella asiatica stimola la sintesi del collagene ed è cicatrizzante. Aiuta anche a combattere gli inestetismi legati alla ritenzione idrica e la cellulite con un’azione benefica sulla circolazione. 

Le sue proprietà sono apprezzate anche in farmacia ed è facile trovarla nella formulazione di creme per gambe pesanti o per tagli e ferite.

La centella asiatica essiccata (io mi sono trovata benissimo con quella di Zen Store) può essere usata per preparare una tintura madre da inserire nei nostri spignatti (creme per gambe pesanti, anti cellulite, cicatrizzanti e post depilazione).


La ricetta è semplicissima e richiede solo 3 ingredienti: centella, alcool e acqua. Il tutto va fatto riposare per almeno 3 settimane al buio prima di procedere con il filtraggio.

In commercio 100 ml di tintura madre di centella asiatica già pronta costano sui 15-20 euro, mentre la stessa quantità preparata in casa ci verrà a costare meno di 2 euro: un bel risparmio e un motivo in più per cimentarsi in questa preparazione!

A differenza di altri estratti e tinture, ha un odore caratteristico ma non abbastanza forte da interferire in modo rilevante con la profumazione degli spignatti nei quali viene inserita.

Se ne sconsiglia l’utilizzo in gravidanza e prima dell’esposizione solare perché potrebbe scatenare fenomeni di fotosensibilizzazione.
 

Ingredienti e dosi della tintura madre di centella asiatica

ricetta tintura centella asiatica


Ricetta della tintura madre di centella asiatica

  • Mettete la centella asiatica, l’alcool e l’acqua in un barattolo di vetro a chiusura ermetica.
  • Fate riposare al buio per 3 settimane scuotendo il contenitore di tanto in tanto.
  • Trascorso il periodo di riposo filtrate la tintura madre aiutandovi con un colino a maglia fitta o un imbuto che avrete rivestito con una garza o un filtro da tè. Premete per bene la centella in modo da estrarre il più possibile.
  • Conservate la tintura madre di centella asiatica in un contenitore di vetro scuro al riparo dalla luce solare e dal calore. Può essere conservata anche più di un anno.

    estratto centella asiatica ricetta

Come si usa la tintura madre di centella asiatica

La tintura madre di centella asiatica si aggiunge a freddo nelle creme. La percentuale di utilizzo è del 5% (5 g di tintura per 100 g di crema).
Evitate l'esposizione solare dopo averla applicata.

Seguimi su Facebook