Per realizzare questa torta di carote sono partita dalla ricetta dei tortini tipo Camille ed ho modificato un po’ gli ingredienti ottenendo un risultato del quale sono davvero molto soddisfatta.

torta-carote


Si tratta di una torta di carote morbidissima grazie anche all’utilizzo della frumina e della farina di mandorle.


Il Rum si sente appena e si sposa benissimo con le mandorle.

Non amo i dolci dal sapore alcoolico, ma avevo provato il Rum assieme alle mandorle tempo fa preparando il marzapane e mi sono innamorata di questo abbinamento.
In questa torta non si nota molto e lascia solamente una leggera nota aromatica, ma se volete un gusto più deciso potete utilizzare una fialetta intera anziché mezza. Ovviamente, potete anche ometterlo.


Adoro utilizzare il miele nei dolci, ma non può sostituire completamente lo zucchero. Per questo motivo ho deciso di scegliere lo zucchero di canna, il quale si sposa perfettamente con il miele dando al dolce una nota calda ed avvolgente.


Al posto del solito yogurt ho voluto utilizzare il latte condensato che, come ho già scritto in altre ricette, sto apprezzando particolarmente in questo periodo grazie alla sua dolce delicatezza.


Si tratta anche di un dolce light perchè non contiene burro ma solamente 4 cucchiai di olio di semi.


Vi lascio ora alla ricetta della mia torta di carote e mandorle e spero che possa incantare anche voi con la sua morbidezza ed il suo ripieno ricco e gustoso.

Buon Ferragosto a tutti!!!

 

 

torta-carote-mandorleINGREDIENTI

280 g di farina
80 g di frumina
120 g di farina di mandorle
250 g di carote
170 g di zucchero di canna
3 cucchiai di miele
4 cucchiai di latte condensato
4 cucchiai di olio di semi
2 uova
2 arance di medie dimensioni (succo e scorza)
1 bustina di lievito vanigliato
Mezza fialetta di aroma al Rum

 

RICETTA
Tritate finemente le carote e versateci sopra il succo delle due arance. Lasciate riposare in una bacinella.


Sbattete le uova con lo zucchero di canna nella planetaria. Aggiungete a poco a poco la farina di mandorle ed il latte condensato.


Aggiungete poi le carote e, quando si sono amalgamate, versate l’olio di semi, il miele, la scorza grattugiata delle due arance e l’aroma al Rum continuando a mescolare con la planetaria.


Incorporate a poco a poco la farina e la frumina setacciate. Aggiungete infine il lievito vanigliato.

 

      SAM 6359SAM 6362SAM 6363


Imburrate e infarinate uno stampo per torte ed infornate a 150 gradi per circa 1 ora. Fate la prova dello stecchino per vedere se il dolce è cotto. Se lo stecchino risulta umido prolungate la cottura.


Lasciate raffreddare la torta di carote, sformate e cospargete di zucchero a velo.

     SAM 6369SAM 6376SAM 6388

 

La carta regalo sui toni del rosso e dell'arancio utilizzata come sfondo di alcune foto è stata gentilmente offerta da Star.  

 

 

Seguimi su Facebook