Queste delicate violette si trasformano per magia in morbida schiuma a contatto con il getto diretto del rubinetto della nostra vasca da bagno frizzando e rilasciando un incantevole profumo d’altri tempi.

bagnoschiuma solido fatto in casa


La ricetta di questi insoliti bagnoschiuma solidi fai da te è adatta a chi ama immergersi nei profumi fioriti e apprezza le note vintage della violetta. 

La fragranza che ho utilizzato è quella naturale alla violetta di Aroma Zone. Si tratta però di una profumazione timida, delicata e non sufficientemente intensa. Per farla rifiorire sono ricorsa alle note corpose del labdanum, il quale le dà forza e corposità in modo gentile, sposandosi alla perfezione senza sovrastarla.


Uno sposalizio perfetto che ho scoperto per caso giocando con fragranze ed oli essenziali e che mi ha dato molte soddisfazioni.
Leggete questo articolo per maggiori informazioni sul labdanum e per sapere come utilizzarlo.

bagnoschiuma solido bombe bagno violetta
Come vedremo nel corso della ricetta, la realizzazione è molto semplice e richiede pochissimi strumenti: mattarello, formina a forma di fiore e bastoncino per modellare.
In alternativa potete usare qualsiasi formina abbiate in casa o fare un salsicciotto e tagliare le varie tavolette di bagnoschiuma solido con il coltello.

 

cosmetici fai da te bagnoschiuma solido

 

Ricetta del bagnoschiuma solido fatto in casa alla violetta

  • 42 g di bicarbonato
  • 8 g di cremor tartaro
  • 20 g di SLSA (Sodium lauryl sulfoacetate)
  • 20 g di amido di mais
  • 2 g di olio di cocco
  • 15-20 g di glicerina
  • 2,8 ml di fragranza alla violetta di Aroma Zone
  • 15 gocce di labdanum preparato con questo procedimento
  • Mica viola q.b.

Con queste dosi ed uno stampino largo 2,5 cm ho preparato 12 violette di bagnoschiuma. 1-2 violette di queste dimensioni sono sufficienti per un bagno.


Come si prepara il bagnoschiuma alla violetta fai da te

  • Mettete il bicarbonato, il cremor tartaro, l’SLSA, l’amido di mais, l’olio di cocco, la fragranza, il labdanum e quanto basta di mica viola in una tazza capiente.
  • Aggiungete la glicerina fino ad ottenere la consistenza di una pasta modellabile. Ve ne serviranno circa 15-20 grammi. L’impasto non deve essere n’è troppo secco e né troppo appiccicoso. Se risulta appiccicoso aggiungete un poco di amido.

bagnoschiuma solido fai da te ricetta

  • Stendete l’impasto con un mattarello e ricavate dei fiori con uno stampino.

          stendere bagnoschiuma solido creativofiorellini bagnoschiuma solido

  • Praticate delle scanalature con un bastoncino per modellare a stella o con uno stuzzicadenti.

modellare violette bagnoschiuma

  • Il vostro bagnoschiuma fai da te alla violetta è pronto. Fate asciugare le violette almeno 2 o 3 giorni prima di utilizzarle.

violette di bagnoschiuma

  • Per formare una bella schiuma dovete far sciogliere le tavolette sotto il getto diretto del rubinetto della vasca da bagno.

 

Note e sostituzioni

  • L’SLSA è un tensioattivo in polvere ammesso da eco cert e serve a formare la schiuma. Se non lo avete potete sostituirlo con amido di mais. In questo caso otterrete però una bomba da bagno e non un bagnoschiuma solido.

  • L’amido di mais può essere sostituito con amido di riso o farina d'avena.

  • L’olio di cocco è sostituibile con qualsiasi altro olio vegetale. Aiuta ad ottenere un impasto modellabile.

ricetta bagnoschiuma solidofai da te violetta

  • Se non avete la fragranza alla violetta potete usare qualsiasi altra fragranza stando attenti alle dosi massime indicate sulla scheda prodotto. In alternativa potete usare 30-50 gocce di oli essenziali.

  • Come spiegato prima il labdanum serve a dare forza e intensità al profumo della violetta. Non è indispensabile ma lo raccomando.

colorare con oleolito carota

  • Per un tocco in più colorate il centro delle violette con dell’oleolito di carota.

  • La mica viola può essere sostituita con i coloranti alimentari. Io cerco di utilizzarli il meno possibile perché spesso contengono ingredienti poco raccomandabili.

  • Il cremor tartaro si trova nel reparto dolci dei supermercati più forniti e serve a far frizzare il bagnoschiuma solido fai da te assieme al bicarbonato a contatto con l'acqua. Agisce quindi come l'acido citrico nelle bombe da bagno. L'acido citrico non è adatto a questa ricetta perchè è granulare e si presta poco ad un impasto modellabile come questo. 

 

Seguimi su Facebook