dukan-crema-pasticceraLa crema pasticcera alla vaniglia è una vera coccola e, come tutti i doci Dukan, la si può mangiare senza pericolo di ingrassare.

Contiene solo un tollerato, ovvero la maizena, che può essere consumata nella quantità massima di un cucchiaio al giorno.
Le porzioni ottenute sono 4 e se seguite la dieta Dukan potete mangiarne fino a 2 al giorno.

Il risultato finale è del tutto simile a quello della crema pasticcera tradizionale, il che la rende ancora più appetibile.

Potete usarla per farcire i dolci o così com'è, sia calda che fredda. Va conservata in frigorifero.

 

FASI DUKAN: crociera e consolidamento.

 

 

INGREDIENTI

500 ml di latte scremato
4 tuorli
2 cucchiai di maizena
2 cucchiaini e mezzo di sucralosio liquido (o altro dolcificante equivalente a 150 g di zucchero)
Mezza stecca di vaniglia

 

PROCEDIMENTO
Praticate un taglio nel mezzo della stecca di vaniglia per far uscire i semini e mettela in un pentolino con il latte.
Nel frattempo sbattete i tuorli con il dolcificante ed aggiungete la maizena.
Non appena il latte raggiunge il bollore, togliete il pentolino dal fuoco e aggiungete due o tre cucchiai di latte al composto di uova sbattendo con una frusta.
Versate poi il composto di uova nel pentolino del latte e mescolate continuamente con la frusta fino a che la crema non si addensa.

 

 

Seguimi sui Social!