L’arrivo di un pacco di materie prime per lo spignatto è sempre una grande gioia e lo è ancora di più se si tratta di ingredienti destinati a ricette per future mamme e neo mamme.

pacco materie prime makeitlab
In questi giorni ho ricevuto un fornitissimo pacco del sito di materie prime Makeit con gli ingredienti che userò nelle ricette che pubblicherò a breve dedicate alle mamme che, come me, sono in attesa del loro bambino. Si tratterà comunque di formulazioni che possono essere indicate anche per chi ha determinate esigenze… ma per il momento non voglio svelarvi troppi dettagli!

Vediamo ora assieme il contenuto del pacco con le caratteristiche dei vari ingredienti e tante informazioni utili che vi guideranno all'acquisto e alla scelta delle materie prime più adatte alle vostre formulazioni.

insaponificabile avocado spignatto makeit

 

L’insaponificabile di avocado è, come ormai sapete, uno dei miei ingredienti preferiti in assoluto. Ricchissimo in fitosteroli, rigenera la pelle, promuove la formazione del collagene ed è antinfiammatorio.
Si tratta di un attivo liposolubile che è per me un must in creme e burri corpo. Si usa attorno all’1-3% e si inserisce a caldo nelle formulazioni. Sono solita aggiungerlo quando gli altri ingredienti della fase oleosa si sono sciolti del tutto per rovinarlo il meno possibile.


vitaminaE spignatto makeit

 

Vitamina E (tocoferil acetato): emolliente e cicatrizzante, è particolarmente indicata nelle formulazioni antismagliature. Di solito si usa attorno allo 0,5 – 3 %. Si tratta di un ingrediente da avere sempre a portata di mano.

L’olio di argan è un olio prezioso che ha anche il pregio di non lasciare la pelle unta.
È conosciuto per le sue proprietà antiage, rassodanti, nutrienti e cicatrizzanti. Adatto contro le smagliature e le macchie della pelle. Ha un buon contenuto in fitosteroli, non è comedogeno, non è termolabile ed ha una densità di 0,913, il che lo classifica tra gli oli leggeri.

L’olio di macadamia è uno dei miei preferiti perché conferisce una texture vellutata, leggera ed estremamente piacevole alle formulazioni nelle quali è inserito.
Stimola la microcircolazione, è cicatrizzante, lenitivo, anti smagliature ed adatto anche in caso di couperose e pelle sensibile.
Ha una densità di 0,915 e non è né termolabile e né comedogeno.


oli vegetali makeit


L’olio di nocciolo di albicocca, con una densità di 0,915, è molto ricco in vitamina E ed è elasticizzante, lenitivo ed emolliente. Particolarmente adatto per la pelle secca e per quella delicata dei bambini.
Rispetto all’olio di mandorle, che è simile, è meno comedogeno e ha una resistenza maggiore al calore, sebbene io preferisca inserirlo a freddo.

L’olio di crusca di riso è uno degli oli da tenere sempre in buona quantità nel nostro armadietto dello spignatto perché può essere utilizzato in molte formulazioni diverse come olio base ed è leggero al tatto, resistente, inodore e non comedogeno. È inoltre lenitivo, antiossidante e aiuta la microcircolazione.
Ottimo anche da solo come struccante (è il migliore per questo tipo di utilizzo) e per il cambio di pannolino o il massaggio dei neonati.
Ha una densità di 0,918 che lo classifica tra gli oli di densità media.

L’olio di rosa mosqueta è famoso per le sue spiccate proprietà cicatrizzanti. È inoltre antiage, antiossidante, antismagliature e rigenerante. Va inserito a freddo nelle formulazioni per evitare di rovinarlo.
Si tratta di un olio medio con una densità di 0,925. Al tatto è denso e vellutato. Consiglio di utilizzarlo puro sulle cicatrici e in piccole dosi negli spignatti per sfruttare le sue proprietà senza però appesantire troppo la ricetta.


estratto calendula spignatto makeit

 

L’estratto liposolubile di calendula (oleolito di calendula) è un ingrediente fantastico particolarmente lenitivo, antinfiammatorio e cicatrizzante. Viene usato moltissimo in caso di pelle irritata o arrossata e la sua efficacia lo sta rendendo particolarmente diffuso nei prodotti per bambini.
Quello di Makeit è ottenuto dalla macerazione a caldo dei capolini di calendula in olio di mais non OGM.

burro karite makeit spignatto

 

Il burro di karitè è un altro ingrediente che non deve mancare mai per la sua versatilità, efficacia e non comedogenicità.
Leggero e piacevole al tatto, ha proprietà lenitive, antinfiammatorie, cicatrizzanti, rigeneranti ed elasticizzanti. Per evitare la formazione di grumi è consigliabile farlo sciogliere solo quando gli altri ingredienti della fase oleosa si sono sciolti del tutto.
Può essere usato puro sulla pelle particolarmente screpolata, sulle labbra e sulla pelle irritata dopo la depilazione (davvero fantastico in questi casi!).

 

contenitori spignatto makeit

 

I vasetti per crema da 100 ml di Makeit (cod. 4B) hanno un design elegante ed arrotondato che invoglia a mettere il dito nel vasetto. Sono inoltre dotati di un pratico sotto tappo che protegge il prodotto ed evita fuoriuscite e disastri durante eventuali trasporti in valigia.
Potete acquistarli singolarmente o in un pratico pack risparmio da 10.

Il flacone da 100 ml con tappo disc-top è pratico ed elegante e può essere usato per spignatti fluidi. Per poter utilizzare il contenuto basta premere sul tappino, che va poi richiuso con un altro semplice click.


Spero che questo articolo vi sia stato utile per ripassare le proprietà e le indicazioni d’uso delle materie prime che ho citato. Vi ricordo che Makeit mette a disposizione dei clienti il suo servizio di consulenza professionale con farmacisti e biotecnologi pronti a rispondere a qualsiasi vostra domanda sugli ingredienti in vendita in questo ottimo sito di materie prime. L’indirizzo di contatto è Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..
Ci tengo inoltre a dire che nonostante il lungo viaggio internazionale (vivo in Spagna), il pacco è arrivato in ottime condizioni e ben imballato, cosa non da poco!

Seguimi su Facebook